martedì, Aprile 23, 2024
HomeWorldMassiccio attacco notturno di droni a Kiev

Massiccio attacco notturno di droni a Kiev

Le forze russe hanno lanciato un massiccio attacco con i droni su Kiev durante la notte e hanno attaccato diverse altre regioni, hanno detto stamani funzionari ucraini, senza segnalazioni di vittime.

Nuovo massiccio attacco aereo sulla capitale”, ha scritto l’amministrazione militare della città di Kiev, aggiungendo che si tratta del primo attacco alla capitale ucraina in 18 giorni con l’utilizzo di droni esplosivi Shahed di fabbricazione iraniana.

La Russia ha lanciato un’ondata di attacchi aerei contro le infrastrutture critiche ucraine nei mesi invernali, ma questi attacchi con missili da crociera e droni sono diventati meno frequenti.

L’aeronautica ucraina ha dichiarato oggi di aver abbattuto 32 droni d’attacco su 35 lanciati dalle forze russe.

Nella città occidentale di Lviv, i droni hanno colpito “infrastrutture critiche”, ha scritto su Telegram il capo dell’amministrazione regionale, Maksym Kozytski, senza fornire ulteriori dettagli.

L’amministrazione militare di Zaporizhzhia ha dichiarato che la città meridionale e i suoi dintorni sono stati oggetto di un “attacco massiccio” mirato alle infrastrutture civili.

L’Ucraina ha recentemente rafforzato i suoi sistemi di difesa aerea con armi fornite dall’Occidente e il numero di missili e droni russi che hanno fatto breccia è diminuito.

Ma il portavoce delle forze aeree ucraine, Yuriy Ignat, ha dichiarato che i nuovi sistemi forniti non sono ancora sufficienti a coprire l’intero Paese.

Anche tre droni di fabbricazione iraniana sono stati abbattuti sopra la regione meridionale di Mykolaiv, ha dichiarato il governatore Vitaliy Kim su Telegram.

RELATED ARTICLES

ULTIME NOTIZIE

Kim supervisiona le prime esercitazioni di “innesco nucleare” della Corea del Nord

Il leader nordcoreano Kim Jong Un (C) osserva un'esercitazione virtuale di contrattacco nucleare con una grande unità di "artiglieria a razzo", in una località...