Connect with us

Malta

Le prime pagine di oggi – 9 luglio 2024

Published

on

I giornali di Malta. Foto d’archivio.

Ecco le notizie più importanti apparse martedì sui quotidiani maltesi.

IlTimes of Malta cita l’ex vice-primo ministro Chris Fearne, il quale afferma di non escludere che dietro una grande campagna diffamatoria nei suoi confronti ci siano funzionari “dell’era Muscat”.

Il quotidiano cita anche il ministro degli Interni e dell’Occupazione Byron Camilleri che mette in guardia i datori di lavoro dal licenziare i corrieri in sciopero.

Il Malta Independent riporta le testimonianze del revisore generale, che ha dichiarato di non aver trovato alcuna prova di illeciti da parte di Chris Fearne o Edward Scicluna nell’affare degli ospedali Vitals. Inoltre, riporta come in Francia il presidente Macron abbia mantenuto il primo ministro in carica dopo l’esito caotico delle elezioni parlamentari.

L-orizzont dà risalto alle osservazioni del primo ministro in occasione dell’introduzione di un dibattito parlamentare su una nuova legge sugli infortuni sul lavoro, affermando che la legislazione riflette l’impegno del governo nei confronti dei lavoratori. Si legge inoltre che gli investimenti in nuove apparecchiature per la risonanza magnetica ridurranno i tempi di attesa per i pazienti.

Advertisement

In-Nazzjon riporta anche l’inizio del dibattito parlamentare sulla nuova legge in materia di salute e sicurezza sul lavoro, citando il PN che afferma che se ci fosse stato davvero l’impegno del governo, non ci sarebbero stati ritardi. Inoltre, riferisce che Chris Fearne sta cercando protezione per timore di una “mano nascosta” nella campagna diffamatoria contro di lui.

.

Continue Reading