venerdì, Giugno 14, 2024
HomeItaliaTaxi italiani: Tavolo al Mit con il Viceministro Rixi, sciopero Sospeso

Taxi italiani: Tavolo al Mit con il Viceministro Rixi, sciopero Sospeso

Nella giornata di ieri, presso la Sala Biblioteca del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti (Mit) a Porta Pia, si è tenuto un incontro cruciale per il settore dei taxi, che ha visto la partecipazione di oltre 30 sigle sindacali. Al tavolo di confronto ha presenziato il viceministro Edoardo Rixi, accompagnato dai tecnici del dicastero.

L’incontro è stato aperto dal viceministro Rixi, il quale ha sottolineato l’impegno del ministero nel favorire un dialogo costruttivo e condiviso. “Il nostro obiettivo è trovare soluzioni utili per migliorare il servizio taxi, nell’interesse di tutti. Auspichiamo che questo confronto porti alla revoca dello sciopero previsto per il 5 e 6 giugno,” ha dichiarato Rixi.

Dopo un lungo e intenso dibattito, le sigle sindacali hanno deciso di sospendere lo sciopero, garantendo così la regolarità del servizio taxi nelle date previste. La notizia è stata accolta con favore, segnando un esito positivo per il tavolo di confronto. “Ringrazio tutte le associazioni presenti per il loro senso di responsabilità e per l’impegno dimostrato nei confronti di tutti gli operatori impegnati sul territorio,” ha aggiunto Rixi.

Il prossimo incontro è stato già convocato e si terrà presso il Mit lunedì 17 giugno alle ore 11. Questo ulteriore appuntamento sarà un’occasione per continuare il dialogo e lavorare sulle questioni ancora aperte, con l’obiettivo di consolidare i progressi fatti e trovare soluzioni durature per il settore dei taxi.

La sospensione dello sciopero rappresenta un segnale importante di collaborazione tra le parti, auspicando che questo clima di dialogo possa proseguire anche nei prossimi incontri, a beneficio di tutti gli utenti del servizio taxi e degli operatori del settore.

RELATED ARTICLES

ULTIME NOTIZIE