domenica, Febbraio 25, 2024
HomeSportKelvin Kiptum: eterno protagonista della maratona

Kelvin Kiptum: eterno protagonista della maratona

Kelvin Kiptum posa vicino al suo record mondiale stabilito alla maratona di Chicago. Foto: AFP

Il corridore keniota Kelvin Kiptum, morto ieri all’età di 24 anni in un incidente stradale, è salito alla ribalta dell’atletica quando ha conquistato il record mondiale di maratona a Chicago lo scorso ottobre.

Nato nella Rift Valley, la patria della corsa su distanza in Kenya, Kiptum era appena un adolescente quando ha iniziato a seguire gli atleti d’élite che si allenavano nella regione ad alta quota.

Nel 2022 ha fatto la sua comparsa sulla scena della maratona con uno straordinario debutto sulla distanza delle 26,2 miglia (42,195 km) a Valencia, dove ha registrato un tempo di 2 ore e 01 minuti e 53 secondi.

World Athletics l’ha definita la “maratona d’esordio più veloce della storia”.

Meno di un anno dopo, alla sua terza maratona, Kiptum ha frantumato il record mondiale a Chicago, diventando il primo uomo a correre sotto le due ore e un minuto in una gara valida per il record.

RELATED ARTICLES

ULTIME NOTIZIE

Il premio NOMA 2024 a Manuela Tesse e Michele Marcolini

Sliema, Malta - 13 febbraio 2024 Il prestigioso Premio Noma 2024 sarà conferito a Manuela Tesse e Michele Marcolini, allenatori delle nazionali maltesi di...