sabato, Marzo 2, 2024
HomeSportCalcioI tifosi dell'Inghilterra conquistano i pub di Malta e le vendite di...

I tifosi dell’Inghilterra conquistano i pub di Malta e le vendite di birra aumentano

I tifosi dell’Inghilterra si godono un drink a St Julian’s venerdì pomeriggio. Foto: Jonathan Borg.

Gli esercizi commerciali di tutto il Paese hanno registrato un’impennata degli affari in seguito all’arrivo dei tifosi dell’Inghilterra in vista della partita di Euro 2024 contro Malta di venerdì sera.

“I locali di tipo pub hanno registrato ottimi affari finora”, ha dichiarato venerdì al Times of Malta il presidente della Camera delle PMI del turismo Philip Fenech.

“Stanno vedendo il livello di affari durante il giorno che normalmente avrebbero in una serata affollata”, ha detto.

Le vendite di birra sono state particolarmente forti, ha osservato Fenech, aggiungendo che molti locali più piccoli erano impreparati alle alte vendite di questa bevanda e sono stati costretti a rifornirsi rapidamente di scorte negli ultimi giorni.

I locali di Paceville, St Julian’s e Buġibba, in particolare, sono stati “presi d’assalto” dai tifosi, ma la Fenech ha sottolineato che non sono stati segnalati comportamenti antisociali né incidenti.

“L’unica cosa che è stata segnalata finora è che si è cantato molto”, ha detto Fenech, aggiungendo che l’atmosfera nei locali è rimasta positiva per tutto il tempo.

Tifosi dell’Inghilterra che cantano in un bar di Malta, pubblicato nelle prime ore di venerdì mattina. Video: Football Home & Away/Facebook

“I vecchi legami britannici sono venuti fuori con l’arrivo dei tifosi… i pub mi hanno detto che sono i migliori turisti”, ha detto Fenech.

I tifosi hanno iniziato ad arrivare dal Regno Unito lunedì e il loro numero è aumentato costantemente durante la settimana in vista della partita di venerdì sera.

Il Times of Malta ha riferito che tutti i 4.000 posti a sedere della Tribuna Nord dello stadio Ta’ Qali sono stati assegnati ai tifosi inglesi, anche se sono attesi altri tifosi in altre parti dello stadio Ta’ Qali.

Areas such as Paceville have seen high footfall, Fenech said. Photo: Jonathan <strong>Borg</strong>.Aree come Paceville hanno visto un’alta affluenza di pubblico, ha detto Fenech. Foto: Jonathan Borg.

Opere di beneficenza

Nel frattempo, un gruppo di tifosi si è concentrato su opere di beneficenza oltre che sui festeggiamenti.

L’England Block 109, un gruppo di tifosi con sede allo stadio di Wembley che organizza raccolte di fondi oltre alle attività dei tifosi, ha colto l’occasione per donare un defibrillatore alla Ronald McDonald House di Malta come parte della loro visita.

“Avevamo messo da parte del denaro che volevamo utilizzare per una buona causa. Abbiamo contattato la Ronald McDonald House e abbiamo chiesto loro di cosa avessero bisogno”, ha detto CJ Joiner, uno degli organizzatori del gruppo.

Il centro aveva chiesto aiuto per raccogliere fondi per un defibrillatore, ma poiché il costo dell’apparecchiatura nel Regno Unito si aggirava intorno alla cifra che il gruppo aveva stanziato per il progetto, hanno deciso di acquistarne uno e portarlo con sé a Malta, ha spiegato Joiner.

I rappresentanti del gruppo hanno visitato il centro venerdì mattina per consegnare il defibrillatore.

“Si tratta di fare qualcosa di positivo e di mostrare cosa è possibile fare quando i fan si uniscono”, ha detto.

Felice di essere tornato

Un tifoso dell’Inghilterra ha dichiarato a Times of Malta di essere felice di essere tornato nel Paese per la partita.

“Sono molto felice di visitare Malta per la terza volta, l’ultima è stata quando le due squadre hanno giocato qui nel 2017”, ha detto Paul Dennis.

“Mi sto godendo la cordiale ospitalità e il clima caldo con gli amici nella piscina sul tetto. Non vedo l’ora che arrivi la partita di stasera e spero in una grande occasione”, ha aggiunto.

Hotel in Paceville. Photo: Paul Dennis." src="https://cdn-attachments.timesofmalta.com/c25f92d8c88a6fb71c5cc567a0917d45ec92fe08-1686922405-1461fa4c-960x640.jpg" alt="England fan Paul Dennis enjoying a cisk on the rooftop of the Alexandra Hotel in Paceville. Photo: Paul Dennis." width="630" height="421" /> Paul Dennis, tifoso dell’Inghilterra, si gode un cocktail sul tetto dell’Alexandra Hotel di Paceville. Foto: Paul Dennis.

La partita di oggi segnerà la prima volta che le due squadre si affrontano a Malta dopo l’ultima uscita di oltre cinque anni fa.

L’allenatore della nazionale maltese Michele Marcolini ha recentemente detto alla sua squadra di godersi la partita, pur essendo consapevole dell’importante sfida che attende i maltesi.

“L’Inghilterra è per me una delle migliori squadre del mondo”, ha detto Marcolini nella conferenza stampa pre-partita.

“Negli ultimi due anni Malta ha mostrato molti miglioramenti e i risultati lo dimostrano. Sarà una partita difficile, ma quello che dobbiamo fare è cercare di dare il meglio in campo”.

L’imminente partita si inserisce nel contesto di una recente vittoria maltese contro una squadra straniera.

All’inizio del mese, la nazionale ha ottenuto una vittoria per 1-0 contro il Lussemburgo grazie al gol di Kyrian Nwoko, che ha segnato un potente colpo di testa al 65° minuto della partita.

Dichiarandosi “orgoglioso” delle recenti prestazioni di Malta, Marcolini è apparso cauto ma ottimista.

“Il calcio può essere folle e a volte accadono cose inaspettate, quindi teniamo le dita incrociate”, ha detto.

RELATED ARTICLES

ULTIME NOTIZIE