venerdì, Giugno 14, 2024
HomeMaltaEgoismo o servizio? Gli ampi asciugamani del bar sulla spiaggia occupano spazio...

Egoismo o servizio? Gli ampi asciugamani del bar sulla spiaggia occupano spazio a Għajn Tuffieħa Bay

Gli asciugamani di Singita stesi su Għajn Tuffieħa Foto: Anonimo

Il beach club ha insistito sul fatto che gli ampi asciugamani bianchi posizionati sulla sabbia a Għajn Tuffieħa Bay fossero gratuiti, anche per chi non è cliente.

La presenza di asciugamani in quella che è nota anche come Riviera Bay ha sollevato una tempesta su Facebook nei giorni scorsi, con molti che si sono lamentati del fatto che la pittoresca baia fosse stata presa d’assalto.

Il personale del Singita Miracle Beach è stato visto posizionare i grandi asciugamani di marca in varie parti della spiaggia. Gli utenti online l’hanno definito un classico esempio di avidità e di abuso dello spazio pubblico. Altri hanno scherzato sul fatto che gli asciugamani assomigliassero a lenzuola per le loro dimensioni e il loro colore.

Un portavoce del Singita si è detto sorpreso dalle reazioni della gente, soprattutto considerando che gli asciugamani erano gratuiti, anche per i non clienti.

“Gli asciugamani bianchi in spiaggia sono un modo per permettere a tutti di godersi la spiaggia dopo aver rimosso i lettini. Mettiamo e laviamo ogni asciugamano a nostre spese e non chiediamo mai a nessuno di ordinare dal nostro ristorante in cambio. È un servizio gratuito”.

In risposta alle lamentele per il fatto che l’iniziativa occupa spazio in spiaggia, il portavoce ha detto che non riusciva a capire perché nessuno si lamentasse di altre cose che accadevano ogni giorno in spiaggia, anche se erano vietate, come i fuochi per il barbecue, il campeggio e i rifiuti.

“Facciamo delle spese extra per far sentire le persone benvenute e puliamo la baia ogni giorno come cultura del marchio”.

Alla domanda se fosse stato rilasciato un permesso per stendere gli asciugamani in quel modo su una spiaggia pubblica, il portavoce è stato evasivo.

“Non prenotiamo né serviamo gli asciugamani in spiaggia; li sistemiamo solo su richiesta, dopo aver rimosso i lettini per le persone che li richiedono. È lo stesso principio dei lettini, solo che non ci sono costi”

Il sindaco di Mġarr Paul Vella ha detto che la questione dei permessi è una zona grigia che affronterà se verrà rieletto.

RELATED ARTICLES

ULTIME NOTIZIE