venerdì, Giugno 14, 2024
HomeMaltaAttualitàMalta entra nella top 10 delle destinazioni culturali europee del Guardian per...

Malta entra nella top 10 delle destinazioni culturali europee del Guardian per il 2024

Malta è entrata a far parte delle destinazioni culturali europee per il 2024.

E’ la prima isola entrata a far parte di una lista di eventi culturali da tenere d’occhio quest’anno, tra cui il quartiere Carlsberg di Copenaghen e la capitale della cultura del Circolo Polare Artico (Bodø, Norvegia).

Secondo il Guardian, la biennale di Malta “ha già suscitato scalpore nel mondo dell’arte”, attirando le candidature di oltre 2.500 artisti provenienti da 75 Paesi.

Sotto il tema White Sea Olive Groves, le opere d’arte indagheranno l’identità maltese moderna e mediterranea.

Circa 80 artisti provenienti da 23 Paesi, di cui 24 maltesi, parteciperanno al padiglione principale e le opere saranno esposte in 21 siti storici, tra cui il Palazzo del Gran Maestro di La Valletta, Ä gantija e l’Armeria di Vittoriosa.

Anche gli eventi in Germania, a Tartu in Estonia, a Gand in Belgio, a Bad Ischl in Austria, a Genova in Italia, a Malmö in Svezia e a Strasburgo (Francia) sono stati inseriti nell’elenco del Guardian.

RELATED ARTICLES

ULTIME NOTIZIE