Connect with us

Featured

Italia all’avanguardia: rivoluzione nella TV digitale dal 28 agosto

Published

on

La TV digitale italiana è pronta per una svolta epocale con nuovi standard tecnologici che promettono immagini mozzafiato e una qualità senza precedenti.

A partire dal 28 agosto 2024, Rai Storia, Rai Scuola e Rai Radio 2 Visual migreranno al nuovo standard europeo DVB-T2, garantendo una visione ancora più nitida e dettagliata. Un passo avanti che coinvolge anche i canali Rai 1 HD, Rai 2 HD e Rai 3 HD nazionale, disponibili sui canali 501, 502 e 503 in alta definizione grazie alla tecnologia DVB-T2.

Per godere di questa qualità superiore, sarà necessario disporre di un televisore compatibile con il nuovo standard. Non sarà necessario alcun intervento sull’antenna ricevente, ma sarà indispensabile risintonizzare la TV o il decoder per continuare a vedere tutti i canali.

Inoltre, il Ministero dello Sviluppo Economico ha pensato anche ai pensionati: gli over 70 con un trattamento pensionistico non superiore a 20.000 euro lordi annui potranno richiedere gratuitamente un decoder a domicilio. Le richieste potranno essere effettuate tramite il sito www.prenotazionedecodertv.it, chiamando il numero verde 800 776 883 o recandosi presso gli uffici postali.

L’Italia si posiziona così all’avanguardia nel panorama televisivo europeo, offrendo ai cittadini un’esperienza di visione senza precedenti. Non perdere questa opportunità di aggiornamento tecnologico: risintonizza la tua TV o il decoder e preparati a vivere la televisione del futuro!

Advertisement