martedì, Aprile 23, 2024
HomeWorldSette droni sono stati abbattuti nei pressi della capitale del Myanmar

Sette droni sono stati abbattuti nei pressi della capitale del Myanmar

Il capo della giunta militare del Myanmar Min Aung Hlaing. Foto AFP

I servizi di sicurezza del Myanmar hanno abbattuto sette droni sopra la capitale Naypyidaw, costruita dai militari, giovedì, ha dichiarato la giunta, in quello che è sembrato un raro attacco al centro di potere della giunta da parte dei suoi oppositori.

Quattro droni che si stavano avvicinando all’aeroporto di Naypyidaw e tre droni che si stavano avvicinando al quartiere di Zayarthiri nella capitale “sono stati abbattuti e distrutti con successo”, ha dichiarato il team informativo della giunta in un comunicato.

Non ci sono stati danni o vittime, ha aggiunto.

L’aeroporto di Naypyidaw è stato temporaneamente chiuso dopo l’incidente, avvenuto intorno alle 10 del mattino ora locale (0330 GMT), secondo una fonte dell’aeroporto che ha chiesto l’anonimato in quanto non autorizzata a parlare con i media.

Non ci sono state vittime in seguito all’incidente all’aeroporto, ha detto la fonte.

La fonte ha aggiunto che uno dei droni abbattuti trasportava una bomba, che è stata disinnescata.

I media locali hanno riferito che una “Forza di Difesa del Popolo” che lotta per rovesciare la presa di potere dell’esercito nel 2021 ha dichiarato di aver lanciato droni contro obiettivi militari a Naypyidaw.

L’AFP non è riuscita a contattare il gruppo.

RELATED ARTICLES

ULTIME NOTIZIE

Kim supervisiona le prime esercitazioni di “innesco nucleare” della Corea del Nord

Il leader nordcoreano Kim Jong Un (C) osserva un'esercitazione virtuale di contrattacco nucleare con una grande unità di "artiglieria a razzo", in una località...