martedì, Maggio 28, 2024
HomeMaltaUomo prende a calci e frantuma la porta dell'autobus dopo avergli detto...

Uomo prende a calci e frantuma la porta dell’autobus dopo avergli detto che l’autobus fosse troppo pieno salire

I passeggeri a bordo dell’autobus della linea 14 sono dovuti scendere dopo che un uomo ha preso a calci la porta di vetro dell’autobus mandandola in frantumi.

Circa 80 passeggeri di un autobus affollato diretto da La Valletta a Pembroke sono dovuti scendere a Msida dopo che un uomo, con gli stivali di sicurezza, ha preso a calci e mandato in frantumi la porta di vetro perché l’autista non poteva farlo salire.

L’incidente è avvenuto alle 7.30 circa, quando l’autobus della linea 14 si è fermato per scaricare due passeggeri in Triq L-Imsida. I testimoni hanno raccontato che, prima di partire, l’autista ha chiuso le porte perché l’autobus era pieno “fino all’orlo”.

Un uomo, che sembrava lavorare nell’edilizia e indossava stivali di sicurezza, ha fatto segno all’autista di aprire. Ma l’autista ha fatto segno di non poterlo fare perché l’autobus era pieno.

“L’uomo ha quindi dato un calcio alla porta. La porta è andata in frantumi con un solo calcio ed è scappato”, ha raccontato il testimone. In seguito all’incidente, tutti i passeggeri sono stati invitati a scendere dall’autobus, che non poteva proseguire il viaggio per motivi di sicurezza. Nessuno è rimasto ferito durante l’incidente.

Contattata in merito all’incidente, la Malta Public Transport ha “condannato con forza il violento attacco”.

“Questo comportamento è inaccettabile e mette a rischio la sicurezza dei passeggeri e dei nostri dipendenti. L’autista dell’autobus ha prontamente seguito i protocolli di sicurezza contattando la sala di controllo e garantendo la sicurezza di tutti i passeggeri.

“Sebbene l’autore del reato sia fuggito dalla scena, ci impegniamo a riesaminare l’incidente e a prendere le misure del caso. La violenza non ha posto nella nostra comunità e continueremo a collaborare con le autorità per garantire la sicurezza di tutti i passeggeri e dei dipendenti”, hanno dichiarato, aggiungendo che sarà presentata una denuncia alla polizia.

RELATED ARTICLES

ULTIME NOTIZIE

‘Questa non è una serie TV’ – Muscat si dichiara non colpevole tra drammi in tribunale e fuori

Centinaia di persone hanno manifestato fuori dal tribunale a sostegno di Muscat e dei suoi collaboratori. Foto: Matteo MirabelliJoseph Muscat si è dichiarato non...