Le prime pagine di oggi – 29 maggio 2024

Foto di archivio del Times of Malta.

Tutti i giornali di mercoledì hanno riportato la notizia che Joseph Muscat martedì si è dichiarato non colpevole di corruzione e altri reati, entrando in tribunale tra gli applausi e l’adorazione di centinaia di sostenitori.

È stata la prima volta nella storia maltese che un ex politico è stato accusato di tali reati. Se riconosciuto colpevole, rischia fino a 18 anni di carcere.

In-Nazzjon fa riferimento alle dichiarazioni di Bernard Grech, che martedì ha affermato che il PN è l’unico partito che offre una soluzione al sistema mafioso che, a suo dire, ha inghiottito il Paese.

L-orizzont riferisce intanto che Robert Abela – sempre martedì – ha esortato all’unità rivolgendosi ai sostenitori del partito a Gżira.