martedì, Aprile 23, 2024
HomeMaltaI sedicenni dovrebbero essere autorizzati a guidare i ciclomotori? Il TM commissiona...

I sedicenni dovrebbero essere autorizzati a guidare i ciclomotori? Il TM commissiona uno studio per scoprirlo

L’anno scorso Malta si era opposta a una proposta dell’UE che prevedeva l’abbassamento dell’età minima di guida a 17 anni in tutto il blocco. Foto: Shutterstock

L’autorità di regolamentazione dei trasporti di Malta sta valutando la possibilità di abbassare l’età di guida consentita a 16 anni per i ciclomotori.

In un bando di gara pubblicato mercoledì, Transport Malta ha dichiarato che sta cercando di commissionare uno studio per esaminare le implicazioni dell’abbassamento dell’età minima per la patente di guida per le moto di piccola cilindrata.

Il bando riconosce che, sebbene a Malta si tenda a preferire l’uso dei veicoli privati rispetto al trasporto pubblico, l’uso di piccole moto per la mobilità personale e i servizi di consegna è stato notato come una “tendenza emergente”.

In particolare, ci si riferisce all’uso di motocicli con cilindrata di 50cc o equivalente.

Alcuni Stati membri dell’UE hanno già ridotto l’età minima di guida per alcune categorie di patenti.

Il bando di gara indica che Malta sta “valutando i costi e i benefici” dell’attuazione di tale cambiamento e lo studio deve anche stabilire se sarebbe vantaggioso per il Paese ridurre l’età minima per ottenere una patente AM di A1.

Per un valore di 23.500 euro, lo studio deve anche formulare raccomandazioni sulle azioni necessarie da parte di Transport Malta e del governo per realizzare il cambiamento.

Nel 2022, il Partito Laburista aveva promesso di indire una consultazione pubblica per stabilire se i sedicenni dovessero essere autorizzati a sostenere l’esame di guida per gli scooter che non superano i 125 cc.

L’anno scorso Malta ha aderito alla proposta della Commissione europea di abbassare l’età di guida a 17 anni in tutti gli Stati membri.

Denominata “programma di guida accompagnata”, la proposta consentirebbe ai 17enni di guidare purché accompagnati da un adulto.

All’epoca, l’ex ministro dei Trasporti Aaron Farrugia aveva dichiarato che Malta si opponeva alla proposta perché andava contro la sicurezza, la congestione e gli sforzi di decarbonizzazione.

RELATED ARTICLES

ULTIME NOTIZIE

Le prime pagine di oggi – 23 aprile 2024

I giornali di Malta.Di seguito sono riportate le notizie più importanti apparse sui giornali di Malta martedì. IlTimes of Malta riferisce che la polizia che...