martedì, Aprile 23, 2024
HomeBusinessmelita.io, Wales Malta Initiative uniscono le forze per promuovere l'innovazione IoT globale

melita.io, Wales Malta Initiative uniscono le forze per promuovere l’innovazione IoT globale

In qualità di fornitore di connettività di fiducia, melita.io lavorerà a stretto contatto con i partner gallesi e maltesi di soluzioni IoT.

L’innovazione nella tecnologia dell’Internet degli oggetti è destinata a prosperare dopo che melita.io – il braccio di Melita con uffici a Malta, in Germania e in Svezia – ha unito le forze con Wales Malta Initiative (WMI), un’organizzazione no-profit con sede nel Regno Unito.

Questa collaborazione porterà a una crescita nei settori della tecnologia digitale e verde, delle scienze della vita e delle iniziative di trasferimento della conoscenza. In qualità di fornitore di connettività di fiducia, melita.io lavorerà a stretto contatto con i partner gallesi e maltesi di soluzioni IoT per massimizzare le opportunità e guidare la crescita reciproca.

Questa partnership vedrà anche la partecipazione di melita.io al panel del Malta Life Sciences Network, domani 29 febbraio, e la sua presenza durante la Wales Week Malta, una celebrazione annuale del patrimonio e della cultura gallese in occasione del St David’s Day, venerdì 1 marzo.

Kenneth Spiteri, direttore della Business Innovation di melita.io, ha dichiarato: “Siamo felici di collaborare con la Wales Malta Initiative e di contribuire alla sua missione di promuovere la collaborazione tra il Galles e Malta. In qualità di fornitore globale di connettività IoT, non vediamo l’ora di sfruttare la nostra esperienza e le nostre risorse per sostenere le iniziative che promuovono l’innovazione e la crescita in entrambe le nazioni”

Il WMI mira a stringere legami più stretti tra Malta e il Galles e a costruire collaborazioni in vari settori, tra cui lo sviluppo del commercio, la cultura, lo sport, il turismo, l’istruzione e la ricerca

Reuben Mifsud, co-presidente del WMI con sede in Galles, ha dichiarato: “Non molti si rendono conto dei forti legami che esistono tra il Galles e Malta. Nonostante una lunga storia che unisce le due nazioni nella comunità, nello sport e negli affari, molte cose passano ancora oggi inosservate”.

“Stiamo cambiando questo stato di cose, evidenziando alcuni dei legami che già esistono e aiutando ad avviare nuove iniziative in settori diversi come il mondo accademico, la cultura, il turismo, la diaspora e la collaborazione governativa. La Settimana del Galles ci offre una piattaforma globale per far conoscere al mondo tutte le entusiasmanti iniziative di base”, ha aggiunto.

Gli eventi della Settimana del Galles a Malta fanno parte del più ampio calendario di eventi. Per ulteriori informazioni, visitare il sito .

RELATED ARTICLES

ULTIME NOTIZIE

Questo architetto ha lasciato il suo lavoro “tossico” per lottare per il patrimonio di Malta

Patrick Calleja si sente libero ora che il suo lavoro "tossico" di architetto con l'Autorità di pianificazione è finito. Foto: Jonathan BorgPatrick Calleja si...