martedì, Maggio 28, 2024
HomeWorldDonna porta il cadavere dello zio in banca per ottenere un prestito...

Donna porta il cadavere dello zio in banca per ottenere un prestito in Brasile

La donna ha cercato di far credere che lo zio stesse firmando i documenti. Screengrab da filmati: X, ex Twitter

La polizia brasiliana ha arrestato una donna che ha cercato di ottenere un prestito bancario per un uomo anziano che stava spingendo su una sedia a rotelle e che si è rivelato morto.

I dipendenti della banca di Rio de Janeiro hanno chiamato i servizi di emergenza martedì, dopo essersi insospettiti quando la donna ha portato l’uomo in carrozzina e ha chiesto un prestito a suo nome.

Quando i soccorritori sono arrivati, hanno accertato che l’uomo era morto, ha dichiarato la polizia in un comunicato.

La polizia del distretto di Bangu, nella zona ovest di Rio, ha arrestato la donna per tentato furto con frode e profanazione di cadavere.

Sono in corso indagini per determinare come e quando l’uomo sia morto.

Secondo i media brasiliani, la donna ha dichiarato di essere la nipote del 68enne e ha cercato di ottenere un prestito di 17.000 reais a suo nome.

“Ha cercato di far credere che fosse lui a firmare i documenti”, ha dichiarato il capo delle indagini locali Fabio Luiz al sito G1.

“Ma lui era già morto quando è entrato in banca”

L’avvocato della donna ha negato le accuse.

RELATED ARTICLES

ULTIME NOTIZIE

‘Questa non è una serie TV’ – Muscat si dichiara non colpevole tra drammi in tribunale e fuori

Centinaia di persone hanno manifestato fuori dal tribunale a sostegno di Muscat e dei suoi collaboratori. Foto: Matteo MirabelliJoseph Muscat si è dichiarato non...