sabato, Maggio 18, 2024
HomeMaltaTrentadue persone trovate a vivere a Malta in modo irregolare

Trentadue persone trovate a vivere a Malta in modo irregolare

Uno degli uomini arrestati domenica. Foto – Ufficio informazioni della Polizia di Malta.

Trentadue migranti sono detenuti presso il Centro di detenzione dopo essere stati trovati a vivere illegalmente a Malta.

Sono stati arrestati nel corso di una serie di incursioni in spazi pubblici e case private a Gozo domenica, ha dichiarato la polizia.

Le persone arrestate provengono da Ghana, Siria, Etiopia e Sudan. Sono state avviate le procedure per il loro rimpatrio nei Paesi di origine o di residenza ordinaria.

RELATED ARTICLES

ULTIME NOTIZIE