sabato, Maggio 18, 2024
HomeMaltaRobert Abela resta fermo: Edward Scicluna resterà nonostante le accuse di frode

Robert Abela resta fermo: Edward Scicluna resterà nonostante le accuse di frode

Edward Scicluna e Robert Abela nel 2020. Foto: Chris Sant Fournier

Robert Abela ha insistito sul fatto che non licenzierà Edward Scicluna, nonostante il governatore della Banca Centrale debba affrontare accuse penali per frode e appropriazione indebita.

Martedì è stato chiesto al primo ministro se intendesse mantenere Scicluna come governatore della banca e membro del consiglio di amministrazione della Malta Financial Services Authority.

“La risposta è affermativa”, ha detto Abela.

“Edward Scicluna parte da una presunzione di innocenza, ed Edward era tra coloro a cui mi riferivo quando ho detto che difenderò e sosterrò coloro che hanno lavorato lealmente per un certo numero di anni e sono stati presenti per il loro Paese nei momenti più delicati”, ha detto il primo ministro Abela.

Robert Abela parla di Edward Scicluna. Video: Jonathan Borg

In qualità di governatore della Banca Centrale, Scicluna fa parte del Consiglio dei governatori della Banca Centrale Europea.

In qualità di membro del consiglio di amministrazione della MFSA, Scicluna svolge un ruolo chiave nella supervisione dell’autorità che concede le licenze e valuta le istituzioni finanziarie a Malta. La MFSA è anche responsabile dell’individuazione di frodi e appropriazioni indebite all’interno delle società – reati di cui Scicluna è accusato.

Parlando martedì, Abela ha detto che sarebbe prematuro agire su Scicluna in questa fase.

“Il mio invito è di aspettare e vedere i contenuti dell’inchiesta, e poi vedremo se le accuse contro Scicluna sono state sostenute dall’inchiesta o se Scicluna è stato accusato solo perché era un ministro”, ha detto.

Scicluna è tra le due dozzine di persone che stanno affrontando accuse penali per l’affare degli ospedali Vitals. Per la prima volta dovrà comparire davanti a un tribunale penale

Le accuse sono state raccomandate da un’inchiesta magistratuale ancora segreta sull’affare degli ospedali e attuate dai procuratori dell’ufficio del Procuratore Generale. Abela ha nominato l’attuale Procuratore Generale, Victoria Buttigieg, nel 2020.

In passato, l’ufficio di Buttigieg ha scelto di non sporgere denuncia contro le persone citate nelle inchieste giudiziarie, attirando le critiche della società civile e dell’opposizione.

Martedì, però, Abela ha sostenuto che l’AG è vincolata alle raccomandazioni del magistrato.

“Il magistrato fa le sue raccomandazioni nell’inchiesta. Si può dire che l’ufficio dell’AG può ignorare quelle raccomandazioni……. ma, dopo le riforme che abbiamo attuato, la Corte suprema ha il potere di ordinare all’AG di presentare le accuse”.

La Corte non ha ordinato all’AG di presentare le accuse.

Oltre a Scicluna, altri due alti funzionari governativi sono stati accusati in relazione all’affare Vitals.

Ronald Mizzi è il segretario permanente del ministero dell’Economia, mentre James Camenzuli è l’amministratore delegato di Projects Plus, anch’esso sotto il portafoglio dell’Economia.

Richard Bilocca, amministratore delegato di Wasteserv, è stato accusato anche di un caso non collegato. A giugno sarà accusato di omicidio colposo.

Abela ha difeso tutti e tre i funzionari, affermando: “Le osservazioni che ho fatto su Edward Scicluna valgono anche per tutte le persone che avete citato”.

RELATED ARTICLES

ULTIME NOTIZIE