sabato, Marzo 2, 2024
HomeMaltaMuore il pioniere del jazz e leggendario sassofonista Sammy Murgo

Muore il pioniere del jazz e leggendario sassofonista Sammy Murgo

Foto: Sammy Murgo/Facebook

Il maestro sassofonista maltese e uno dei più eminenti campioni del jazz del Paese, Sammy Murgo, è morto oggi all’età di 87 anni.

Presenza di spicco sulla scena musicale locale, Murgo ha suonato con almeno tre generazioni di artisti e si è fatto una reputazione di intensa passione per il jazz.

Ma non è mai stato uno che si è fatto notare, Murgo ha notoriamente mantenuto un basso profilo ed è stato fondamentale per incoraggiare i musicisti jazz emergenti e aiutarli ad affermarsi a Malta.

Nato a Floriana, Murgo iniziò a studiare il violino all’età di 7 anni, sotto la guida di Agostino Camilleri, ma all’età di 13 anni rivolse la sua attenzione al sassofono grazie all’insegnamento del Mro Turu Pace.

La sua lunga e ricca carriera lo vide collaborare con musicisti locali e stranieri, tra cui la banda della Sesta Flotta della Marina degli Stati Uniti, dominando la scena dell’intrattenimento in hotel e locali notturni.

È rimasto un elemento attivo della scena jazz maltese e si è esibito frequentemente dal vivo, incluso con il pianista americano Andy Jaffe al Malta Jazz Festival.

Alla notizia della sua morte, trapelata mercoledì, i social media si sono riempiti di tributi, incluso quello del Ministro della Cultura Owen Bonnici, che ha espresso tristezza per la sua scomparsa.

“Mancherà profondamente a molti musicisti che sono stati ispirati dal suo straordinario talento,” ha detto Bonnici.
Il musicista e cantautore Kevin Borg ha anche reso omaggio al suo incredibile “amico, insegnante e mentore”.

“Sei stato un modello da seguire per tutti noi e sono così orgoglioso e onorato di averti avuto come insegnante di sassofono anche solo per un breve periodo,” ha detto.

“Vorrei esprimere le mie condoglianze alla sua adorabile moglie che lo amava e alla sua famiglia che lo ama profondamente. Mi dispiace davvero per la vostra perdita.”

RELATED ARTICLES

ULTIME NOTIZIE