Abela:”L’importanza di affrontare il Dibattito sull’Aborto”

Robert Abela ha parlato ai giornalisti quando sono stati resi noti i primi risultati elettorali.

“L’introduzione dell’aborto è tra le discussioni che il Paese deve affrontare anche se potrebbe risultare”, ha dichiarato il Primo Ministro Robert Abela.

Parlando dopo una riunione di tre ore del gruppo esecutivo e parlamentare del Partito Laburista, Abela ha affermato: “La discussione sull’aborto è uno degli argomenti che dobbiamo affrontare”, aggiungendo però che non sta proponendo necessariamente l’introduzione dell’aborto.”

Per troppo tempo il Paese ha avuto paura di discutere l’argomento in modo maturo, anche quando centinaia di persone venivano criminalizzate per aver abortito.

“Anche se la discussione non dovesse portare all’introduzione di questo diritto, ritengo fondamentale parlarne apertamente piuttosto che tenere le persone nella paura”, ha detto.

“Non si tratta di guadagnare voti, ma di responsabilità”.

Abela ha detto che gli elettori si aspettano decisioni coraggiose dal governo dopo le elezioni di sabato.

“La PL deve prendere le decisioni necessarie per il Paese, anche se non saranno accettate fin da subito, saranno apprezzate a lungo termine”, ha detto.

Quando Abela è stato eletto come primo ministro, aveva dichiarato di essere contrario all’introduzione dell’aborto, avvertendo che se l’ex primo ministro Joseph Muscat lo avesse proposto, si sarebbe opposto.

Secondo Abela, altri temi che dovranno essere affrontati sono l’eutanasia e la riforma del tribunale di famiglia.

Inoltre, ha insistito sul fatto che la decisione di qualche mese fa di rivedere la legge che permette l’interruzione di gravidanza quando la vita di una donna è in grave pericolo non è stata un errore. La legge ha raggiunto il suo scopo, consentendo ai medici di intervenire quando la vita di una donna incinta è in pericolo garantendo una protezione.