Connect with us

Featured

Inaugurato il nuovo edificio che ospiterà l’Ufficio del Commissario per le Organizzazioni Volontarie

Published

on

La missione principale dell’Ufficio del Commissario per le Organizzazioni Volontarie è preservare e rafforzare il settore del volontariato come pilastro fondamentale nella società e nell’economia. Questo è stato affermato dal Ministro Julia Farrugia Portelli durante l’inaugurazione del nuovo edificio chiamato ‘Bl-Oħla Dawl Libbist‘, che ospiterà l’Ufficio del Commissario per le Organizzazioni Volontarie (OCVO) a Blata l-Bajda.

Il Ministro Farrugia Portelli ha sostenuto che, in conformità con la promessa elettorale, l’OCVO non è più semplicemente un ufficio regolatore. Ha spiegato che per far sì che questo ufficio preservi e dia potere al settore, è stata attuata una riforma che ha trasformato l’OCVO in un’organizzazione che offre servizi più ampi al settore, mantenendo nel contempo il suo ruolo di ente regolatore.

L’Ufficio del Commissario è anche responsabile di essere un partner socio-economico per poter apportare benefici sociali, civili e comunitari. Ciò viene realizzato aumentando la visibilità del settore del volontariato e garantendo la trasparenza e la responsabilità delle organizzazioni volontarie nello svolgimento del loro importante lavoro.

Il Ministro Farrugia Portelli ha dichiarato che, pur avendo autonomia come principale ente regolatore del settore, l’OCVO collabora strettamente con l’Ufficio Esecutivo del Consiglio Maltese per il Volontariato e anche con l’Ufficio del Segretario Permanente all’interno del Ministero, al fine di raggiungere l’obiettivo comune di tutelare il bene comune.

Nel processo di riorganizzazione di questo ufficio, sono stati istituiti nuovi direttorati, funzioni e processi che manterranno le organizzazioni volontarie al centro del loro lavoro. Pertanto, come parte di questa riforma, i dipendenti dell’OCVO beneficeranno anche di aumenti salariali, ruoli più definiti con nomenclature coerenti con il loro modo di operare, maggiore spazio per la crescita professionale attraverso l’aggiunta di nuovi gradi, un aumento del numero di livelli salariali per un avanzamento di carriera più significativo nello stesso grado e l’introduzione di un’indennità per le qualifiche.

Il Ministro Farrugia Portelli ha anche sottolineato che nel contesto della riforma di questo ufficio, si sta continuando a promuovere l’empowerment delle donne sul posto di lavoro. Ha sottolineato che la maggioranza dei dipendenti con posizioni manageriali in questo ufficio sono donne. L’ufficio fornisce anche misure di supporto per consentire a tutti i dipendenti di raggiungere un equilibrio tra vita e lavoro.

Advertisement

Dall’altra parte, il Commissario per le Organizzazioni Volontarie, Jesmond Saliba, ha sottolineato l’importanza di questo ufficio, dove, in collaborazione con altre entità, il settore viene preservato e rafforzato. In questo contesto, sono stati sviluppati diversi concetti, come l’Intent e il Pre-Enrolment, che descrivono l’organizzazione stessa in una fase preliminare.

Un altro concetto sviluppato è stato l’Interregulatory Liaison, che, tra le sue funzioni, serve anche come “sportello unico” per le organizzazioni volontarie, al fine di ridurre la burocrazia per loro e garantire l’adozione di standard di alta qualità, come richiesto dall’OCVO e dagli altri regolatori applicabili.

Il Signor Saliba ha concluso dicendo che sta completando un processo esteso di analisi delle organizzazioni volontarie, dove vengono classificate nel contesto del loro lavoro e delle loro operazioni, al fine di fornire un servizio e un supporto su misura per loro.

Continue Reading