giovedì, Maggio 30, 2024
HomeMaltaIl governo dovrebbe assorbire gli aumenti COLA per fermare l'inflazione - Bernard...

Il governo dovrebbe assorbire gli aumenti COLA per fermare l’inflazione – Bernard Grech

Intervenendo alla televisione NET, Grech ha detto che i datori di lavoro devono riflettere gli aumenti del costo della vita (COLA) nei loro beni e servizi e questo sta facendo aumentare ulteriormente i prezzi.

È un circolo vizioso.

Bernard Grech

“I datori di lavoro dovrebbero ottenere incentivi fiscali per non sentire l’onere aggiuntivo”, ha detto.

Gli aumenti del COLA non dovrebbero essere tassati, ha aggiunto Grech, affermando che allo stato attuale il governo trae profitto dagli aumenti attraverso le tasse.

Quest’anno l’adeguamento annuale del costo della vita ha raggiunto la cifra senza precedenti di 9,90 euro a settimana per tutti i dipendenti a tempo pieno. Il governo ne ricaverà circa 25 milioni di euro.

Ma Grech ha detto che questo è “ingiusto”: “Se vi è stato dato un aumento salariale che riflette il costo della vita, perché il governo sta tassando questo aumento?

Grech ha affermato che il governo dovrebbe anche aiutare gli importatori ad assorbire i costi più elevati attraverso un fondo di 40 milioni di euro. In questo modo si ridurrà l’onere dei prezzi che viene scaricato sui consumatori.

Accordo con gli ospedali

Grech ha affermato che i pazienti stanno soffrendo a causa degli effetti lasciati dall’accordo fraudolento sugli ospedali Vitals/Steward.

Invece di investire nella ristrutturazione dell’ospedale di San Luca e nella costruzione di un nuovo ospedale a Gozo, sono stati rubati centinaia di milioni di euro.

Di conseguenza, i pazienti sono in lunghe liste d’attesa per poi recarsi in ospedale quando vengono chiamati e sentirsi dire che l’operazione è stata rinviata.

Il servizio sanitario è migliore o peggiore, la situazione dei farmaci esauriti è migliore o peggiore?“, ha chiesto Grech, aggiungendo che la gente conosce la risposta.

Grech ha anche sottolineato che alcuni farmaci per la chemioterapia sono esauriti anche se sono disponibili all’estero.

Jean Paul Sofia

Grech ha ribadito la sua richiesta di un’inchiesta pubblica sulla morte di Jean Paul Sofia, 20 anni, ucciso in un incidente edile.

Nel giorno della festa della mamma rendo omaggio alla madre di Jean Paul Sofia che sta lottando per ottenere giustizia“, ha dichiarato Grech.

Il Primo Ministro Robert Abela ha finora ignorato le richieste della madre di Sofia, Isabelle Bonnici, di un’inchiesta pubblica sulla morte del figlio, insistendo sul fatto che è in corso un’inchiesta giudiziaria che dovrebbe essere il più rapida e completa possibile.

Ha sofferto e soffre ancora, ma ha il diritto di riposare e di conoscere la verità… Ignoriamo le nostre divergenze e facciamo ciò che dobbiamo“, ha fatto appello Grech.

RELATED ARTICLES

ULTIME NOTIZIE

Donald Trump condannato per tutti i 34 capi d’accusa nel processo per il denaro sporco

Donald Trump è stato condannato per tutti i capi d'accusa nel processo per l'uso di denaro sporco. Foto: AFPUna giuria di New York ha...