venerdì, Giugno 14, 2024
HomeMaltaGli immobili commerciali di proprietà del governo devono essere ammessi all'enfiteusi

Gli immobili commerciali di proprietà del governo devono essere ammessi all’enfiteusi

Il ministro del Territorio Stefan Zrinzo Azzopardi annuncia il nuovo regime per gli immobili commerciali di proprietà dello Stato.

Le proprietà commerciali in affitto di proprietà dello Stato potranno beneficiare di un’enfiteusi di 50 anni grazie a un nuovo regime annunciato martedì.

Il ministro del Territorio Stefan Zrinzo Azzopardi ha ricordato che nel 2015 il governo aveva introdotto uno schema pilota che prevedeva la conversione in enfiteusi dei contratti di locazione dei negozi di proprietà del governo a La Valletta.

Lo schema sarà ora esteso a tutto il Paese e aggiornato, ha detto.

I dettagli saranno illustrati in un avviso legale che sarà pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del Governo martedì prossimo. L’avviso includerà un elenco di proprietà che saranno ammissibili al nuovo regime, comprese le proprietà classificate dall’Autorità di pianificazione come 2B, 2C, 3A e 3B, 4A, 4B, 4C e 4D, 51 e 6A.

Si tratta di proprietà non residenziali come quelle utilizzate per l’istruzione, la ricettività turistica, gli alberghi, gli uffici, i negozi, i ristoranti, i magazzini, la distribuzione, l’industria leggera, le sale giochi, le scuole subacquee, i take-away, i supermercati, le sale da gioco e le panetterie.

L’enfiteusi sarà calcolata al 2% del valore dell’immobile e sarà soggetta a revisione periodica.

RELATED ARTICLES

ULTIME NOTIZIE