sabato, Maggio 18, 2024
HomeMaltaFearne insiste sulla sua innocenza e dice di non essere stato informato...

Fearne insiste sulla sua innocenza e dice di non essere stato informato delle accuse su Vitals

Chris Fearne insiste sulla sua totale innocenza.

Il Vice Primo Ministro Chris Fearne ha dichiarato mercoledì di non aver ancora ricevuto notifica formale di alcuna accusa giudiziaria nei suoi confronti e ha ribadito di non aver mai violato alcuna legge.

Il ministro ha reagito alle dichiarazioni del leader dell’opposizione Bernard Grech, che ha invitato lui e altre persone che ricoprono cariche pubbliche e sono accusate dello scandalo degli ospedali Vitals, a dimettersi.

Fearne, segretario parlamentare alla SanitĂ  quando l’accordo con Vitals è stato siglato, nel 2015, è accusato di frode, appropriazione indebita e guadagno fraudolento.

Fearne ha dichiarato di non aver visto il rapporto d’inchiesta sul caso e di non poter commentare se non affermando di aver sempre fatto il suo dovere con la massima integritĂ  e di non aver mai infranto la legge.

Questo, ha detto, è stato confermato anche da tre rapporti dell’Auditor-General che hanno mostrato come egli sia stato “messo da parte” da ogni coinvolgimento significativo nella concessione degli ospedali.

Fearne ha anche rilasciato un’altra dichiarazione su Facebook quattro giorni fa, poco prima che venissero presentate le accuse, affermando di attendere con ansia il procedimento giudiziario per dimostrare la sua integritĂ .

L’ex ministro della SanitĂ  ha affermato di aver sempre agito nell’interesse dei pazienti e del Paese e di non aver mai violato la legge o il codice di condotta ministeriale.

“Non ho alcun dubbio che il tribunale stabilirĂ  nient’altro che la mia completa innocenza”, ha dichiarato, aggiungendo di voler chiarire che stava parlando solo di se stesso e di nessun altro.

“Come ministro e cittadino di un Paese europeo democratico, credo fermamente nella giustizia giusta, che viene fatta e che si vede fare”, ha detto.

Il Primo Ministro Robert Abela si è schierato al fianco di Fearne lunedì, lodando la sua integrità in una conferenza stampa.

RELATED ARTICLES

ULTIME NOTIZIE