giovedì, Aprile 18, 2024
HomeMaltaCronacaUn uomo ammette di aver compiuto tre rapine a mano armata in...

Un uomo ammette di aver compiuto tre rapine a mano armata in tre settimane

Un uomo √® stato condannato a 33 mesi di carcere dopo aver ammesso, al momento della sua chiamata in giudizio oggi, di aver compiuto tre rapine a mano armata in due esercizi commerciali di St Paul’s Bay nell’arco di tre settimane.

Darko Tadic, 48 anni, nato in Bosnia Erzegovina e residente a St Paul’s Bay, √® stato rintracciato dalla polizia grazie ai filmati delle telecamere a circuito chiuso e ad altre prove che indicavano in lui il sospetto dietro le tre settimane di furti.

Il furto √® avvenuto il 29 maggio intorno a mezzogiorno in una sala scommesse di St Paul’s Bay, quando una commessa √® stata bloccata da un rapinatore armato di coltello che ha portato via il denaro.

Una settimana dopo, un negozio di alimentari nella stessa località è stato preso di mira da un ladro che ha minacciato la commessa con un coltello.

L’esercizio di scommesse preso di mira il 29 maggio, intimando alla commessa di consegnare l’incasso.

L’ondata di furti ha scatenato una caccia all’uomo che ha portato all’arresto del sospettato.

L’uomo ha affrontato tre accuse separate di furto aggravato, di aver trattenuto le commesse contro la loro volont√† e di aver portato con s√© un coltello senza licenza o permesso di polizia quando ha commesso i furti.

Si è dichiarato colpevole.

In seguito a tale ammissione, la corte, presieduta dal magistrato Elaine Mercieca, ha condannato l’imputato a 33 mesi di carcere dopo aver tenuto conto della natura delle accuse.

I furti sono stati aggravati e accompagnati da violenza, ha osservato la corte.

Date le circostanze, una pena detentiva effettiva era una punizione appropriata, tuttavia, alla luce della sua ammissione nella fase iniziale, tale punizione doveva tendere al minimo.

La corte ha inoltre condannato l’imputato a una multa di 116,47 euro e lo ha vincolato a un obbligo personale contro una sanzione di 1.500 euro che doveva rimanere in vigore per 12 mesi.

Gli ispettori Lydon Zammit, Stephen Gulia e Warren Galea hanno svolto l’azione penale.

RELATED ARTICLES

ULTIME NOTIZIE

Donna porta il cadavere dello zio in banca per ottenere un prestito in Brasile

La donna ha cercato di far credere che lo zio stesse firmando i documenti. Screengrab da filmati: X, ex TwitterLa polizia brasiliana ha arrestato...