mercoledì, Maggio 29, 2024
HomeMaltaAttualitàLanciata una nuova campagna nazionale di sterilizzazione dei gatti

Lanciata una nuova campagna nazionale di sterilizzazione dei gatti

La spesa di 50.000 euro prevista dal governo per la campagna di sterilizzazione dei gatti randagi è stata aumentata a 200.000 euro.

Il bilancio per il 2023 aveva stanziato solo 50.000 euro per la campagna, molto inferiori ai 125.000 euro assegnati per il 2022.

Nel corso della conferenza stampa di oggi per il lancio della campagna, il Ministro per i Diritti degli animali Anton Refalo ha sottolineato che all’inizio dell’anno, quando √® stata indetta una gara d’appalto, nessuno aveva presentato domanda.

€50,000 had originally been allocated for the cat neutering campaign. The sum has now been bumped up to €200,000. Photo: 2023 Budget estimates
Inizialmente erano stati stanziati 50.000 euro per la campagna di sterilizzazione dei gatti. L’importo √® stato ora aumentato a 200.000 euro. Foto: Bilancio di previsione 2023

I gruppi animalisti e il Commissario per il benessere degli animali Alison Bezzina chiedono da tempo un programma di sterilizzazione dei gatti su scala nazionale.

√ą stato uno dei punti principali che la Bezzina ha evidenziato per fermare l’adozione di Malta.

La campagna di quest’anno sar√† portata avanti dalla Direzione per il benessere degli animali e si stima che circa 4.000-5.000 gatti randagi saranno sterilizzati e microchippati.

Il servizio di sterilizzazione inizierà il 4 luglio e sarà effettuato presso la clinica veterinaria Zoomangi di Naxxar.

I gattari o le persone che si prendono cura dei gatti randagi possono prenotare un appuntamento per sterilizzare i felini gratuitamente.

I gatti saranno catturati da esperti e i veterinari li cureranno per eventuali esigenze mediche. Saranno poi riportati nella loro “casa”, a meno che questa non sia pericolosa.

“√ą importante ricordare che questa √® una campagna per i gatti randagi”, ha dichiarato la coordinatrice Romina Frendo.

Parliamentary Secretary for Animal Rights Alicia Bugeja Said (left), campaign coordinator Romina Frendo (centre) and Animal Rights Minister Anton Refalo on Wednesday. Photo: Matthew Mirabelli
Il segretario parlamentare per i diritti degli animali Alicia Bugeja Said (a sinistra), la coordinatrice della campagna Romina Frendo (al centro) e il ministro per i diritti degli animali Anton Refalo mercoledì. Foto: Matteo Mirabelli

Refalo ha lanciato un appello a tutti i proprietari di gatti affinch√© mettano il microchip e sterilizzino i loro gatti, in modo da evitare l’aumento della popolazione di gatti randagi e ridurre le lesioni e le malattie dei gatti.

Ha detto che l’anno scorso sono stati forniti dei buoni per la sterilizzazione a chi si occupa di gatti e che quest’anno sono gi√† stati sterilizzati pi√Ļ di 1.000 gatti.

Il Segretario parlamentare per i diritti degli animali, Alicia Bugeja Said, ha dichiarato che la campagna è il primo passo di una strategia che fa parte della riforma della Direzione per il benessere degli animali.

In un documento di 68 parole, il Ministero ha annunciato ieri che, a seguito di un esercizio di valutazione, ha identificato sette pilastri per garantire “l’attuazione e l’esecuzione di successo delle dichiarazioni di missione stabilite dalla Direzione per il Benessere degli Animali per il periodo 2023-2026”.

Bugeja Said ha detto che la popolazione di gatti randagi è aumentata drasticamente e che le persone, come gli alimentatori di gatti, devono affrontare un enorme onere per nutrirli e prendersi cura di loro. Alcuni hanno persino sborsato denaro di tasca propria per sterilizzare i gatti nella loro località.

Ha incoraggiato tutti gli allevatori di gatti, i consiglieri e i volontari a partecipare alla campagna.

RELATED ARTICLES

ULTIME NOTIZIE

Conti di deposito fisso a breve termine

L'utilizzo di depositi fissi a breve termine presenta numerosi vantaggi. Sfruttare al meglio il nostro denaro è sempre una sfida. Trovare il giusto equilibrio...