Il Commissario Europeo Nicolas Schmit elogia gli sforzi in corso e i risultati ottenuti dal governo nel dialogo sociale

Durante la sua visita a Malta, il Commissario Europeo per l’Occupazione e la Giustizia Sociale, Nicolas Schmit, ha espresso la sua soddisfazione per gli sforzi in corso e i risultati ottenuti dal governo riguardo al dialogo sociale. A Malta, il Commissario Europeo ha partecipato a diversi incontri con il Segretario parlamentare per il Dialogo Sociale Andy Ellul e vari partner sociali e portatori di interesse.

È stato anche organizzato un incontro con il Consiglio maltese per lo Sviluppo Economico e Sociale (MCESD), durante il quale le principali discussioni si sono concentrate sui progressi compiuti nel dialogo sociale, nonché sui piani di Malta riguardo alle condizioni di lavoro, ai diritti dei dipendenti e all’economia sociale.

Il Commissario Schmit ha elogiato e riconosciuto i significativi risultati di Malta nel campo del dialogo sociale negli ultimi anni. Ha inoltre espresso soddisfazione per l’attivismo nel dialogo sociale a Malta e per il modo in cui il governo sta attuando riforme solide per affrontare le sfide del mercato del lavoro.

Il Segretario parlamentare Ellul ha accolto con favore la reazione del Commissario, sottolineando che il paese sta procedendo nella giusta direzione sia per quanto riguarda il dialogo sociale sia per l’accoglienza di una transizione digitale ed ambientale nel mercato del lavoro. Ha sottolineato che il governo rimane impegnato a effettuare i cambiamenti necessari per mantenere l’economia sostenibile, rafforzare ulteriormente i diritti dei lavoratori e mantenere il sostegno agli imprenditori.