sabato, Marzo 2, 2024
HomeMaltaA gennaio, i rogiti rimangono costanti, le promesse di vendita aumentano del...

A gennaio, i rogiti rimangono costanti, le promesse di vendita aumentano del 25%

Il mese scorso, il numero di proprietà trattate negli atti definitivi di vendita è stato equivalente a 1.196. Foto del file: Times of Malta

Il numero di atti definitivi di compravendita registrati il mese scorso è simile ai contratti firmati a gennaio dello scorso anno, tuttavia il numero di promesse di vendita è aumentato del 25% in un anno.

Secondo i dati nazionali diffusi oggi, il numero di rogiti relativi a proprietà residenziali il mese scorso ammontava a 1.112 – un calo dello 0,1% rispetto a quelli registrati nel gennaio 2023.

Il valore di questi atti ammonta a 295,8 milioni di euro, con una diminuzione del 2,8% rispetto al valore corrispondente registrato a gennaio 2023.

Il numero maggiore di rogiti è stato registrato nel Distretto Portuale Nord, mentre quello minore nel Distretto Portuale Sud.

Durante il mese in esame, il numero di proprietà trasferite negli atti definitivi di compravendita è stato pari a 1.196. Gli appartamenti (435) e i garage (238) hanno rappresentato le quote maggiori, rispettivamente del 36,4% e del 19,9%.

Promesse di vendita

Nel frattempo, il mese scorso sono stati registrati 1.157 contratti di promessa di vendita relativi a immobili residenziali, pari a un aumento del 25,8% rispetto allo stesso periodo del 2023.

I singoli potenziali acquirenti (famiglie) hanno rappresentato 1.051 (o il 90,8%) di questi contratti, mentre il resto ha riguardato principalmente aziende.

Anche in questo caso, il maggior numero di contratti di promessa di vendita relativi a proprietà residenziali è stato registrato nel Distretto Portuale Nord, mentre le cifre più basse di contratti di promessa di vendita sono state rilevate nel Distretto Ovest.

RELATED ARTICLES

ULTIME NOTIZIE