giovedì, Maggio 30, 2024
HomeLo sai cheDolce ViteFenkata maltese: il coniglio come simbolo di libertà

Fenkata maltese: il coniglio come simbolo di libertà

Lo sai che a Malta è tradizione riunirsi tra amici e parenti per una “Fenkata“?

La tradizionale Fenkata Maltese, in italiano tradotta come “conigliata”, è un pasto completo che si consuma in particolare per la festa di San Pietro che cade il 29 giugno.
In questa occasione molti ristoranti tipici maltesi si specializzano per questi eventi dando la disponibilità a gruppi di amici o familiari di riunirsi e prendere parte all’abbuffata.

Credit: naturalmalta.blogspot.com
Credit: primitivedogs.com

Ma perchè proprio il coniglio?

Il coniglio selvatico fu introdotto già dai fenici intorno al 1000 a.C., quindi parliamo di una storia di 3000 anni, la sottospecie denominata Oryctolagus Cuniculus Huxle, da cui proviene il nostro coniglio domestico.

Storicamente questa specie veniva cacciata utilizzando il cane autoctono maltese, chiamato Kelb tal-Fenek (cane o segugio da coniglio), una razza primitiva di costituzione esile, agile, scattante, con un fiuto adatto a zone secche e rocciose, habitat del coniglio selvatico. Grazie alla sua storia e importante rilevanza in tutt’uno col territorio maltese venne denominato come cane nazionale.

Si narra che i Cavalieri di Malta, per volontà del Gran Maestro dell’Ordine di Malta Francisco Ximenes de Texada, all’inizio della loro dominazione sull’isola nel XVI secolo, vietarono la caccia al coniglio seppure fosse molto diffusa. Successivamente, la popolazione cominciò ad aumentare esponenzialmente e nonostante il divieto continuò a cacciarlo anche come segno di protesta finché, sul finire del XVIII secolo, la caccia fu consentita liberamente.

Nel periodo successivo fu introdotta la tecnica di allevamento del coniglio domestico, importata dai Cavalieri francesi, così, il prezzo di questa carne si abbassò drasticamente e diventò una pietanza alla portata di tutti. Nacque così, nel tardo 18esimo secolo, lo Stuffat tal-Fenek, la ricetta del coniglio alla maltese, diventando simbolo di una libertà conquistata, diffusa per la semplicità della preparazione, implicando l’utilizzo di ingredienti come ortaggi e spezie caratteristici dell’isola.

Prenotatevi in tempo per immergervi totalmente in questa squisita tradizione,
Buona Fenkata a tutti!

Luca Germondari
Luca Germondari
I have always loved the world of hospitality. Thanks to many experiences held in various sectors of the HO.RE.CA. (Hotellerie- Restauration - Catering) I gained a good experience on every level of application. I keep developing my knowledge in the industry, currently employed as trainee at the Maltese Italian Chamber Of Commerce and studying Tourism marketing and territory development at the University for Foreigners of Perugia.
RELATED ARTICLES

ULTIME NOTIZIE

Donald Trump condannato per tutti i 34 capi d’accusa nel processo per il denaro sporco

Donald Trump è stato condannato per tutti i capi d'accusa nel processo per l'uso di denaro sporco. Foto: AFPUna giuria di New York ha...