martedì, Aprile 23, 2024
HomeItaliaMinistro Piantedosi esprime solidarietà agli operatori delle Forze dell'Ordine aggrediti a Bologna

Ministro Piantedosi esprime solidarietà agli operatori delle Forze dell’Ordine aggrediti a Bologna

Il Ministro dell’Interno, Matteo Piantedosi, ha espresso oggi la sua profonda solidarietà e vicinanza ai 16 operatori delle Forze dell’Ordine aggrediti durante un’operazione di sgombero a Bologna. L’episodio, avvenuto ieri, ha scosso l’opinione pubblica e ha sollevato nuovamente il dibattito sulla sicurezza e il rispetto delle istituzioni.

“Ho sentito personalmente il Questore di Bologna per sincerarmi delle condizioni di salute ed esprimere vicinanza e solidarietà ai 16 operatori delle Forze dell’ordine aggrediti ieri mentre erano impegnati a garantire la necessaria cornice di sicurezza per la liberazione di un’area di proprietà del comune”, ha dichiarato il Ministro Piantedosi.

L’episodio ha messo in evidenza, una volta di più, la violenza e l’intolleranza di chi cerca di ostacolare il lavoro delle Forze dell’Ordine nel garantire il rispetto della legalità. Piantedosi ha condannato fermamente tali comportamenti, sottolineando che la violenza non può mai essere giustificata e che è necessario rafforzare gli strumenti a tutela degli operatori delle Forze dell’Ordine.

“Ancora una volta personale in divisa ha subito l’intollerabile violenza di chi ha tentato di impedire il ripristino della legalità, con il ricorso a comportamenti gravissimi che trovano terreno fertile in un sentimento di impunità”, ha aggiunto il Ministro dell’Interno.

Il Ministro ha assicurato che il governo continuerà a lavorare, anche in sede di esame parlamentare del nuovo disegno di legge sulla sicurezza, per rafforzare gli strumenti a tutela degli appartenenti alle Forze di Polizia. Ha inoltre elogiato l’equilibrio e la professionalità con cui gli operatori delle Forze dell’Ordine gestiscono situazioni molto complesse, sottolineando l’importanza del loro ruolo nel mantenimento dell’ordine pubblico e della sicurezza dei cittadini.

In conclusione, l’episodio di violenza a Bologna ha evidenziato la necessità di un impegno costante e concreto per garantire la sicurezza e il rispetto delle istituzioni. La solidarietà espressa dal Ministro Piantedosi verso gli operatori delle Forze dell’Ordine colpiti è un segnale di sostegno e gratitudine nei confronti di coloro che quotidianamente mettono a rischio la propria vita per garantire la sicurezza di tutti.

RELATED ARTICLES

ULTIME NOTIZIE

Taiwan colpita da numerose scosse di terremoto, la più forte di magnitudo 6,3

Questa immagine pubblicata dalla Central News Agency (CNA) di Taiwan il 22 aprile 2024 mostra rocce cadute sull'autostrada Suhua a Hualien. Foto: AFPLa capitale...