Rapporto di trading del MSE per la settimana conclusa il 15 settembre 2023

Movimenti negli indici azionari e obbligazionari

L’indice MSE Equity Total Return ha chiuso la settimana in territorio negativo con un calo dello 0,6%, chiudendo a 7.874,099 punti. Un totale di 17 titoli erano attivi, di cui cinque in rialzo, mentre altri cinque hanno chiuso in rosso. È stato registrato un aumento quadruplicato del volume settimanale da €0,2 milioni a €0,8 milioni, generato attraverso 135 transazioni.

L’indice MSE MGS Total Return è sceso ulteriormente dell’1,2%, chiudendo a 865,509 punti. Su 24 titoli attivi, quattro hanno registrato guadagni mentre altri 20 hanno perso terreno. Il 3,50% MGS 2028 (VI) è stato il migliore performer, chiudendo con un +2,5% a €101,80. Il 2,60% MGS 2047 (I) ha guidato la lista dei titoli in calo, chiudendo con un -26,7% a €74,23.

L’indice MSE Corporate Bonds Total Return ha chiuso la settimana con un +0,2% a 1.159,761 punti. Un totale di 61 titoli erano attivi, di cui 19 hanno registrato guadagni, mentre altri 22 sono diminuiti. Il miglior performer è stato il 4,3% Mercury Project Finance plc Secured € 2032, con un aumento del prezzo del 4,8%, chiudendo a €99,59. D’altra parte, il 4% Merkanti Holding plc Secured € 2026 è diminuito del 3,5%, chiudendo a €96.

I 10 principali movimenti di mercato

HSBC Bank Malta plc ha avuto una settimana difficile, chiudendo a un minimo settimanale di €1,13. Ciò si è tradotto in un calo del 5,8%. Sono stati registrati nove affari per un totale di 16.211 azioni del valore di €19.012. Da inizio anno, il prezzo delle azioni è ancora in aumento del 59%.

Il prezzo delle azioni di Bank of Valletta plc è diminuito dell’1,6%, chiudendo la settimana a un minimo di €1,24. Si sono svolti diciassette scambi, con 89.819 azioni che hanno cambiato mano. L’equity bancario ha registrato un fatturato di €112.408.

FIMBank plc (USD) ha chiuso la settimana a $0,22, riflettendo un calo del 18,5%. Un totale di 54.585 azioni sono cambiate di mano attraverso tre affari, generando un fatturato di $11.804.

D’altra parte, Lombard Bank Malta plc (LOM) ha assistito a un aumento a doppia cifra del 18,4% nel prezzo delle sue azioni durante la settimana, chiudendo a €0,9. LOM è stata l’equity più liquida, registrando un significativo fatturato di €266.870. Sono stati eseguiti un totale di 46 scambi per un totale di 302.749 azioni. Una probabile ragione di questa performance risiede nell’annuncio di una possibile emissione di diritti di due azioni per ogni tre azioni detenute.

Il prezzo delle azioni di PG plc è diminuito del 2%, chiudendo la settimana a €2. Un totale di 12.800 azioni del valore di €25.600 sono state negoziate attraverso tre affari.

Tre transazioni per un totale di 2.000 azioni Simonds Farsons Cisk plc hanno spinto il prezzo delle azioni in rialzo dell’1,5%. L’equity ha chiuso la settimana a €6,70.

Il prezzo delle azioni di GO plc è leggermente diminuito dello 0,7%, chiudendo la settimana a un minimo di €2,90. Un totale di sette scambi ha visto 55.120 azioni cambiare mano, generando un fatturato di €160.881.

Plaza Centres plc ha avuto una settimana positiva, dopo tre operazioni per un totale di 132.201 azioni che hanno spinto il prezzo delle azioni in rialzo del 4%. L’equity ha chiuso la settimana a €0,65.

AX Real Estate plc ha registrato un aumento a doppia cifra dell’11,1%, terminando la settimana a €0,50. Sono stati negoziati tre scambi per un totale di 94.749 azioni del valore di €46.930.

LifeStar Holding plc ha registrato la migliore performance della settimana, con un incremento massiccio del 194%. Questo è stato il risultato di 10 operazioni che hanno coinvolto 6.124 azioni, del valore di soli €5.001. L’equity ha chiuso al prezzo di €1 – il punto più alto da febbraio 2022.

Annunci aziendali

Il consiglio di AX Group plc ha annunciato di aver presentato una domanda all’MFSA per la richiesta di ammissibilità alla quotazione di obbligazioni non garantite del 2033 del valore di €40 milioni. Le nuove obbligazioni saranno utilizzate per rimborsare le obbligazioni AX Investments plc al 6% del 2024 del valore di €40 milioni.

Il consiglio di Trident Estates plc ha approvato la pubblicazione dei bilanci non auditati della società per i sei mesi terminati il 31 luglio. Il gruppo ha registrato ricavi per €1,8 milioni per i sei mesi terminati il 31 luglio, circa il doppio dei ricavi registrati nello stesso periodo dell’anno precedente. Il gruppo ha registrato un utile netto di €67.000.

Lombard Bank Malta plc ha annunciato che il consiglio ha presentato una domanda all’MFSA richiedendo l’approvazione di un prospetto relativo a un’emissione di diritti di due per tre di nuove azioni ordinarie da ammettere alla quotazione e alla negoziazione sull’MSE. Gli azionisti aventi diritto all’emissione di diritti avranno diritto a sottoscrivere le nuove azioni ordinarie al prezzo di €0,75 per azione. Queste azioni faranno parte della stessa classe, avranno pari diritti e saranno pari passu con le azioni esistenti della banca.

Come precedentemente annunciato, International Hotel Investments plc ha ribadito che, previa ottenzione dell’approvazione normativa delle nuove obbligazioni, la società darà la preferenza ai detentori delle obbligazioni non garantite al 5,8% del 2023 e delle obbligazioni non garantite al 6,0% del 2024 per sottoscrivere le nuove obbligazioni consegnando il valore nominale corrispondente delle obbligazioni così detenute. Ieri è stato annunciato che la data di taglio per tale idoneità sarà il 22 settembre 2023 (sessione di negoziazione del 19 settembre). Le obbligazioni in scadenza nel 2023 cesseranno di essere negoziate sull’MSE alla chiusura degli affari del 19 settembre, mentre la negoziazione delle obbligazioni in scadenza nel 2024 sarà sospesa alla chiusura degli affari del 19 settembre 2023, fino a nuovo avviso.

Questo articolo, redatto da Jesmond Mizzi Financial Advisors Limited, non intende fornire consigli di investimento e il contenuto non deve essere interpretato come tale. La società è autorizzata a fornire servizi di investimento dalla MFSA ed è membro della Borsa di Malta e del Gruppo Atlas. I direttori o le parti correlate, compresa la società, e i loro clienti potrebbero avere un interesse nei titoli menzionati in questo articolo. Per ulteriori informazioni contattare Jesmond Mizzi Financial Advisors Limited al 67, Livello 3, South Street, Valletta, tel: 2122 4410, o e-mail info@jesmondmizzi.com.