martedì, Aprile 23, 2024
HomeBusinessQuattro titoli azionari fanno scendere l'indice dei prezzi MSE

Quattro titoli azionari fanno scendere l’indice dei prezzi MSE

La Borsa di Malta.

Giovedì l’indice azionario MSE è sceso dello 0,30% a 3.770,865 punti, in quanto i cali di BOV, MIA, Hili Properties e Malita hanno superato i guadagni di APS, PG e Tigné Mall. Nel frattempo, altri tre titoli azionari hanno chiuso invariati, mentre l’attività di trading locale è stata pari a 0,32 milioni di euro.

Ancora una volta Bank of Valletta plc ha rappresentato la maggior parte degli scambi, con 122.124 azioni scambiate per un valore di mercato di 0,17 milioni di euro. Il prezzo dell’azione ha perso lo 0,7%, scendendo al minimo di una settimana di 1,40 euro, dopo aver recuperato parzialmente il minimo intraday di 1,39 euro (-1,4%). Gli azionisti alla chiusura delle contrattazioni del 26 aprile 2024 avranno diritto a un dividendo netto finale di 0,0455 euro per azione.

La Malta International Airport plc è scesa dello 0,8% a 5,85 euro con due scambi di 7.200 azioni. La società dovrebbe pubblicare a breve i risultati del traffico del 1° trimestre.

Allo stesso modo, Malita Investments plc ha invertito i guadagni di ieri, scendendo dell’1,2% a 0,49 euro su due scambi di 110.000 azioni. Il periodo di offerta dei diritti di Malita si chiuderà domani venerdì 5 aprile 2024.

Hili Properties plc è crollata del 10,6% ai minimi di un mese, a 0,186 euro, con 9.500 azioni scambiate.

D’altro canto, una singola transazione di 2.700 azioni di PG plc ha fatto salire il prezzo del titolo dell’1,0% a 2,02 euro.

APS Bank plc ha guadagnato l’1,8% raggiungendo il livello di 0,56 euro con tre scambi per 5.804 azioni. Alla chiusura delle contrattazioni di domani 5 aprile 2024, gli azionisti avranno diritto a un dividendo finale netto di 0,015 euro per azione. Gli azionisti potranno scegliere se ricevere il dividendo in contanti o in nuove azioni ordinarie a un prezzo di attribuzione di 0,55 euro per azione.

Tigné Mall plc è salita dell’1,2% a 0,83 euro con una transazione di 2.900 azioni.

Nel frattempo, HSBC Bank Malta plc ha chiuso invariata a 1,40 euro, dopo aver recuperato dal minimo intraday di 1,39 euro (-0,7%) con sei scambi per un totale di 18.268 azioni. HSBC terrà la sua assemblea generale il 18 aprile.

GO plc ha mantenuto il livello di 3,08 euro con una singola transazione di 5.000 azioni. Gli azionisti alla chiusura delle contrattazioni del 26 aprile 2024 avranno diritto a un dividendo netto finale di 0,05 euro per azione.

Mapfre Middlesea plc è rimasta invariata al livello di 1,39 euro con un’operazione di 1.512 azioni. Gli azionisti alla chiusura delle contrattazioni dell’8 maggio 2024 avranno diritto a un dividendo finale netto di 0,048913 euro per azione.

L’indice RF MGS ha interrotto una striscia di tre giorni di perdite salendo dello 0,12% a 894,722 punti.

Giovedì la BCE ha pubblicato i verbali della riunione di politica monetaria dello scorso marzo, che lasciavano intendere un taglio dei tassi nella prossima riunione di giugno, quando il consiglio direttivo avrà accesso a più dati, in particolare per quanto riguarda le dinamiche salariali.

Inoltre, la BCE ha previsto che l’inflazione nel 2024 sarà in media del 2,3% rispetto al 2,7% previsto lo scorso dicembre. Inoltre, la BCE ha rivisto al ribasso le sue previsioni di crescita per il 2024, portandole allo 0,6%, e ha concluso che i rischi per le prospettive di crescita economica sono inclinati al ribasso in futuro. A questo proposito, la BCE ha discusso sul fatto che un’attività economica più debole del previsto potrebbe non necessariamente portare a pressioni disinflazionistiche.

RELATED ARTICLES

ULTIME NOTIZIE

Le prime pagine di oggi – 23 aprile 2024

I giornali di Malta.Di seguito sono riportate le notizie più importanti apparse sui giornali di Malta martedì. IlTimes of Malta riferisce che la polizia che...