martedì, Aprile 23, 2024
HomeBusinessPaymix SoftPOS sta facendo faville a Malta e in Germania

Paymix SoftPOS sta facendo faville a Malta e in Germania

Il team di EuroCIS 2024.

Finance Incorporated Limited, con sede a Malta, ha recentemente catturato l’attenzione dei proprietari di piccole imprese a Malta e in Germania con il lancio di Paymix SoftPOS, l’innovativa applicazione che trasforma un telefono Android in un terminale POS. Oltre a dare ai commercianti la possibilità di accettare pagamenti senza contatto sul proprio telefono, l’applicazione vanta anche altri vantaggi come l’accesso immediato ai fondi, le ricevute senza carta, le tariffe ridotte, i costi di installazione e l’assenza di impegni mensili.

Poco dopo il lancio, il team ha partecipato a EuroCIS 2024, la più grande fiera europea per le tecnologie di vendita al dettaglio, che si è tenuta dal 27 al 29 febbraio a Düsseldorf, in Germania.

“Esporre a EuroCIS è stata una grande opportunità per noi, in quanto ci siamo uniti ai più grandi marchi di POS a livello mondiale. È stata un’opportunità per il nostro team di mostrare perché Paymix SoftPOS è vantaggioso in modo unico per i retailer e come combinarlo con la suite di servizi di Finance Incorporated Limited può ottimizzare completamente l’esperienza di pagamento sia per il cliente che per i suoi utenti finali”, spiega Cenk Kahraman, CEO di Finance Incorporated Limited. “Siamo soddisfatti del numero di interessi che abbiamo ricevuto e dei clienti che si sono imbarcati con noi sul posto”.

Il primo giorno dell’EuroCIS, Finance Incorporated Limited ha annunciato per coincidenza la collaborazione tra Paymix SoftPOS e Lune Climate Ltd, un fornitore leader a livello mondiale per il finanziamento di progetti climatici di alta qualità. Integrando l’API di Lune nell’applicazione, Finance Incorporated Limited dona una certa percentuale delle transazioni per finanziare progetti di alta qualità sul clima, incentrati sulla compensazione delle emissioni di CO2, ogni volta che viene effettuato un pagamento con Paymix SoftPOS. È inoltre in fase di progettazione un’ulteriore opzione di donazione per i rivenditori e i loro clienti, che dovrebbe essere implementata nel secondo trimestre dell’anno in corso.

“I temi della sostenibilità e della tutela del clima stanno diventando sempre più rilevanti anche nelle transazioni di pagamento, sia da parte degli esercenti che dei loro clienti. Siamo quindi molto orgogliosi di avere in Lune un partner con cui tutte le parti coinvolte nel processo di pagamento possono collaborare e allo stesso tempo rispettare i nostri impegni ambientali come azienda”, ha sottolineato Cenk Kahraman.

Ulteriori informazioni su Paymix SoftPOS sono disponibili all’indirizzo .

RELATED ARTICLES

ULTIME NOTIZIE

Taiwan colpita da numerose scosse di terremoto, la più forte di magnitudo 6,3

Questa immagine pubblicata dalla Central News Agency (CNA) di Taiwan il 22 aprile 2024 mostra rocce cadute sull'autostrada Suhua a Hualien. Foto: AFPLa capitale...