Malta Marriott inaugura la sua classificazione in proprietà turistica

L’evento di inaugurazione.

Malta Marriott ha recentemente inaugurato la sua classificazione a struttura turistica, dopo il recente completamento della nuova struttura per il tempo libero di 4 milioni di euro – Cala Lido – la fase finale di un investimento di 40 milioni di euro nel vasto programma di ristrutturazione dell’hotel.

Per commemorare la classificazione dell’hotel a struttura turistica, i proprietari e il team del Malta Marriott Resort & Spa hanno ospitato David Marriott – presidente, Satya Anand – presidente, Europa, Medio Oriente e Africa; e Phil Andreopoulos – COO, proprietario e servizi di franchising EMEA, di Marriott International. Erano presenti anche il Primo Ministro di Malta, l’Arcivescovo, il Ministro del Turismo e altri ospiti illustri e partner del settore turistico.

“Come Malta Marriott Resort & Spa, ci si presenta l’opportunità ideale per invitare i viaggiatori nuovi e fedeli a intraprendere il loro viaggio di relax, esplorando il nostro hotel e la destinazione stessa”, ha dichiarato il direttore generale Alex Incorvaja.

Nel suo discorso agli ospiti, David Marriott ha sottolineato che il marchio Marriott Hotels è cresciuto fino a raggiungere quasi 590 proprietà in 70 Paesi e territori, portando una meravigliosa ospitalità in ogni aspetto dell’esperienza degli ospiti. La sua visita ha coinciso con il 97° anniversario di Marriott International, fondata da suo nonno, John Willard Marriott.

La nuova struttura dà al resort un’ulteriore spinta alla sua offerta per il tempo libero e per il segmento degli incentivi, completando una piscina riscaldata sul tetto e una piscina coperta che fa parte della sua struttura Spa leader di mercato. L’hotel vede anche l’introduzione di una nuova tipologia di camera, la Deluxe Pool View.

Malta Marriott fa parte di Marriott International, la più grande società di ospitalità al mondo, con quasi 8.900 proprietà in 10.000 destinazioni in 141 Paesi e territori, e Marriott Hotels è uno dei marchi più riconoscibili all’interno del portafoglio di Marriott International, composto da 31 marchi diversi.