Connect with us

Featured

Un russo muore nell’attacco di uno squalo al largo delle coste egiziane del Mar Rosso

Published

on

Un uomo russo è stato ucciso ieri quando uno squalo lo ha attaccato al largo della costa della città turistica egiziana di Hurghada, sul Mar Rosso, hanno dichiarato le autorità.

“L’attacco di uno squalo tigre a un bagnante… ha portato alla sua morte”, ha scritto su Facebook il ministero dell’Ambiente egiziano, senza fornire ulteriori dettagli.

I media russi hanno dichiarato che la vittima era un cittadino russo di 20 anni e un video circolato sui social media sembra mostrare l’incidente.

Il console generale russo Viktor Voropayev ha dichiarato all’agenzia di stampa statale TASS che le autorità egiziane gli hanno confermato la morte del cittadino russo, nato nel 1999.

“La vittima non era un turista, ma un residente permanente dell’Egitto”, ha dichiarato Voropayev all’agenzia di stampa.

Il video dell’incidente è stato ampiamente diffuso sui social media egiziani e mostra una persona che lotta per sfuggire allo squalo.

Il Ministero dell’Ambiente egiziano ha dichiarato che una squadra ha catturato lo squalo “per ispezionarlo”, affermando che ha mostrato “un comportamento anomalo… che ha portato all’incidente”.

Advertisement

Ha dichiarato che le attività acquatiche saranno sospese per due giorni a partire da oggi, facendo riferimento a precedenti attacchi a persone da parte dello stesso tipo di squalo.

Il Mar Rosso è una popolare destinazione turistica, dove gli squali sono comuni ma raramente attaccano le persone che nuotano all’interno delle aree autorizzate.

Lo scorso luglio, due donne, un’austriaca e una rumena, sono state uccise in un attacco di squali vicino a Hurghada.

Nel 2018, un turista ceco è stato ucciso da uno squalo al largo di una spiaggia del Mar Rosso, dopo che un attacco simile aveva ucciso un turista tedesco nel 2015.

Nel 2010, una serie di cinque attacchi in cinque giorni, insolitamente vicini alla costa della località turistica di Sharm el-Sheikh, ha ucciso un tedesco e ferito altri quattro turisti stranieri.

Advertisement