domenica, Febbraio 25, 2024
HomeWorldUn migrante muore per una ferita d'arma da fuoco, un'altra persona è...

Un migrante muore per una ferita d’arma da fuoco, un’altra persona è ferita nel nord della Francia

L’area di Dunkerque è stata a lungo un punto di partenza per le persone che tentano attraversate irregolari verso la Gran Bretagna. Foto di file Shutterstock di campi di migranti lungo la costa a Loon-Plage.

Un migrante trovato ferito da un’arma da fuoco nel nord della Francia è morto per le ferite riportate nella notte, hanno dichiarato i procuratori domenica, mentre una seconda persona è rimasta ferita.

L’uomo ferito mortalmente è stato “trovato, ancora vivo, sul ciglio della strada A16 vicino alla città di Grande-Synthe”, ha dichiarato Charlotte Hutet, procuratore dell’adiacente Dunkerque.

“Quest’uomo viveva in un campo di migranti vicino al luogo in cui è stato trovato” a Loon-Plage, ha aggiunto, precisando che la sua identità non è ancora stata confermata.

Una fonte della polizia ha dichiarato che gli hanno sparato al petto.

La seconda persona, un iracheno di 33 anni che si ritiene viva nel campo, è stata ferita alla mano, ha detto la fonte a condizione di anonimato.

La polizia ha aperto un’indagine sulla sparatoria.

Secondo Claire Millot del gruppo di assistenza Salam, nei campi intorno a Dunkerque vivono attualmente fino a 600 migranti.

L’area è stata a lungo un punto di partenza per i tentativi di attraversamento irregolare verso la Gran Bretagna, che ha investito risorse nella cooperazione di polizia con la Francia nel tentativo di fermare gli arrivi.

RELATED ARTICLES

ULTIME NOTIZIE

Il premio NOMA 2024 a Manuela Tesse e Michele Marcolini

Sliema, Malta - 13 febbraio 2024 Il prestigioso Premio Noma 2024 sarà conferito a Manuela Tesse e Michele Marcolini, allenatori delle nazionali maltesi di...