martedì, Aprile 23, 2024
HomeWorldIl capo del Pentagono dice che Israele ha ucciso 25.000 donne e...

Il capo del Pentagono dice che Israele ha ucciso 25.000 donne e bambini palestinesi

Uomini trasportano i corpi delle persone uccise in un incidente avvenuto la mattina presto, quando i residenti si sono precipitati verso i camion degli aiuti a Gaza City. Foto: AFP

Il Segretario alla Difesa degli Stati Uniti, Lloyd Austin, ha dichiarato giovedì ai legislatori che Israele ha ucciso più di 25.000 donne e bambini palestinesi da ottobre, ma il Pentagono ha poi chiarito che stava citando il bilancio complessivo del ministero della Sanità di Gaza, gestito da Hamas.

“Sono più di 25.000”, ha risposto Austin quando gli è stato chiesto, durante un’audizione della Commissione Servizi Armati della Camera, il numero di donne e bambini uccisi.

Il 7 ottobre Hamas ha sferrato un attacco senza precedenti contro Israele, che ha causato la morte di circa 1.160 persone, e Israele ha risposto con un’aggressione implacabile su Gaza.

Gli Stati Uniti hanno fornito ampio sostegno al loro alleato, ma di recente Washington ha fatto pressione per un cessate il fuoco a Gaza e per una riduzione delle vittime civili.

Dopo le osservazioni di Austin, il vice segretario stampa del Pentagono Sabrina Singh ha detto che il segretario aveva “citato una stima del ministero della Sanità controllato da Hamas, secondo cui più di 25.000 palestinesi sono stati uccisi a Gaza

“Non possiamo verificare in modo indipendente queste cifre sulle vittime di Gaza”, ha aggiunto.

Il ministero della Sanità ha stimato il bilancio a più di 25.000 morti a Gaza il 21 gennaio – più di un mese fa – e ha detto giovedì che più di 30.000 persone sono state uccise dal conflitto di quasi cinque mesi nel territorio costiero.

RELATED ARTICLES

ULTIME NOTIZIE

Questo architetto ha lasciato il suo lavoro “tossico” per lottare per il patrimonio di Malta

Patrick Calleja si sente libero ora che il suo lavoro "tossico" di architetto con l'Autorità di pianificazione è finito. Foto: Jonathan BorgPatrick Calleja si...