sabato, Marzo 2, 2024
HomeWorldArrivo a sorpresa: bambino nato in un treno ad alta velocità in...

Arrivo a sorpresa: bambino nato in un treno ad alta velocità in Kenya

I passeggeri di un treno ad alta velocità in Kenya hanno sorriso quando una compagna di viaggio ha partorito, assistita da un medico e da un’infermiera che si trovavano a bordo, ha dichiarato la Kenya Railways.

La partoriente è entrata in travaglio mentre viaggiava sul servizio espresso dalla capitale del Kenya Nairobi alla città portuale di Mombasa.

“Siamo lieti di condividere la commovente storia di una madre che ha dato il benvenuto al suo fagottino di gioia a bordo del Madaraka Express”, ha dichiarato mercoledì Kenya Railways su Facebook, pubblicando foto che mostrano la donna e il neonato circondati da personale e passeggeri raggianti.

Dopo il parto, “è stata trasportata d’urgenza all’ospedale della sottocontea di Mariakani per ulteriore assistenza medica”, si legge nel post, che ha ottenuto oltre 2.400 like.

“Sia la madre che il bambino stanno bene. Le auguriamo ogni bene”

Centinaia di persone si sono congratulate con la neomamma su Facebook, alcuni esortandola a chiamare il bambino Madaraka (“libertà” in Swahili) e altri chiedendo alle ferrovie del Kenya di dare al bambino l’accesso gratuito al servizio espresso per tutta la vita.

Il servizio fa parte della Standard Gauge Railway (SGR), il più grande progetto infrastrutturale del Kenya dopo l’indipendenza dalla Gran Bretagna nel 1963.

È stato lanciato come piano generale dai leader dell’Africa orientale per collegare le loro nazioni su rotaia.

Attualmente si snoda da Mombasa a Nairobi, passando per la città di Naivasha, nella Rift Valley, e si prevede che alla fine collegherà Uganda, Ruanda, Sud Sudan, Burundi ed Etiopia.

RELATED ARTICLES

ULTIME NOTIZIE