giovedì, Maggio 30, 2024
HomeSportScudetto di pallanuoto femminile va all’Orizzonte Catania: campionesse per la 23ª volta

Scudetto di pallanuoto femminile va all’Orizzonte Catania: campionesse per la 23ª volta

L’Ekipe Orizzonte batte la Sis Roma 8-6 in gara 4 nella piscina olimpionica di Nesima, stracolma di tifosi. Chiude la serie delle finals per 3-1 giocando in casa a Catania e aggiudicandosi così il 23esimo scudetto della sua storia.

Per le romane un match condotto sempre in vantaggio grazie al contributo della mancina Andrews, ma poi vengono superate da una brillante Morena Leone, miglior giocatrice del match (mvp), che segna una tripletta importantissima per le sorti della gara.

Per l’olimpionica Tania Di Mario, 44 anni, che ha marcato una rete per il decisivo 7-6, si tratta del tredicesimo sigillo tricolore personale.

Ho vinto il 13° scudetto dodici… più uno. Uno di quelli più emozionanti, uno dei più belli della mia vita. L’abbiamo vinto insieme a tutti, questo è uno scudetto comunitario. Lo dedico a Giovanni, mio figlio, che mi ha visto giocare e vincere per la prima volta.
Tania di Mario, oro ad Atene 2006

Le etnee dopo la vittoria della Coppa Italia, vincendo il quarto scudetto consecutivo e portano a casa un doppio successo, scrivendo l’ennesima pagina della storia della pallanuoto italiana.

Orgogliosa di queste ragazze, mi stupisco che a inizio stagione qualcuno non ci riteneva in corsa per lo scudetto. Ma qui abbiamo giocatrici da partite che contano
L’allenatore dell’Orizzonte Martina Miceli ai microfoni di RaiSport

TABELLINO

ORIZZONTE-ROMA 8-6
(2-2, 1-2, 3-2, 2-0)

EKIPE ORIZZONTE: Condorelli, Halligan, Di Mario 1, Viacava, Gant, Bettini 2, Palmieri, Marletta 2, Gagliardi, Williams, Longo, Leone 3, Celona. All. Miceli.
SIS ROMA:Eichelberger, Papi, Galardi 1, Carosi, Giustini, Ranalli, Picozzi 1, C.Tabani, Nardini, Di Claudio, A. Cocchiere, Andrews 4 (1 rig.), Galbani. All. Capanna.
ARBITRI:Colombo e Frauenfelder.
NOTE:sup. num. Orizzonte 14 (7 gol), Roma 13 (3). Usc. 3 f. Carosi 3° t., Di Claudio 4° t.

Sabato 6, gara-1: Roma-Orizzonte 13-12

Mercoledì 10, gara-2: Orizzonte-Roma 21-20 ai rigori (13-13)

Sabato 13, gara-3: Roma-Orizzonte 9-13

Mercoledì 17, gara-4: Orizzonte-Roma 8-6.

RELATED ARTICLES

ULTIME NOTIZIE

Donald Trump condannato per tutti i 34 capi d’accusa nel processo per il denaro sporco

Donald Trump è stato condannato per tutti i capi d'accusa nel processo per l'uso di denaro sporco. Foto: AFPUna giuria di New York ha...