L’allenatore dell’Australia Arnold vuole “vendicarsi” dell’Argentina di Messi

L’allenatore dell’Australia Graham Arnold ha dichiarato martedì di volersi “vendicare” dell’Argentina di Lionel Messi quando la sua squadra incontrerà i campioni del mondo in un’amichevole a Pechino la prossima settimana.

Messi ha terrorizzato i Socceroos e ha segnato un gol sublime nella vittoria per 2-1 negli ultimi 16 anni della Coppa del Mondo in Qatar, prima di andare a sollevare il trofeo.

Ma la squadra di Arnold, che non ha ancora vinto, ha spaventato l’Argentina e il tecnico australiano ha detto che prenderà sul serio la partita del 15 giugno nella capitale cinese, anche se si tratta di un’amichevole.

“Mi viene la pelle d’oca all’idea di poter giocare contro i campioni del mondo così presto dopo la Coppa del Mondo e di poterci vendicare”, ha dichiarato Arnold, che ha nominato una squadra giovane, priva di numerosi giocatori affermati per infortunio, tra cui Aaron Mooy del Celtic.

“Le condizioni saranno umide e calde, ma i giocatori più giovani hanno l’energia necessaria per correre tutto il giorno e combattere”.