domenica, Febbraio 25, 2024
HomeSportCalcioLa Spagna è assente dai 26 governi europei contrari alla Super League

La Spagna è assente dai 26 governi europei contrari alla Super League

Barcellona e Real Madrid vogliono partecipare alla Super League europea. Foto: AFP

La Spagna era assente da un gruppo di 26 Paesi europei che giovedì hanno firmato una dichiarazione congiunta per esprimere la loro opposizione al controverso progetto della Super League, in vista del Congresso UEFA di Parigi.

Sottolineando la necessità di una competizione aperta, la lettera – firmata dai ministri dello sport di tutto il continente – non fa esplicito riferimento alla Super League ma è chiara nella sua opposizione al concetto.

Solo due club, i giganti spagnoli Real Madrid e Barcellona, sono ancora pubblicamente legati al progetto della Super League, una competizione chiusa destinata a soppiantare la UEFA Champions League, l’evento di punta del calcio europeo per club.

Nella lettera, i ministri “invitano gli organi di governo dello sport a organizzare le competizioni sportive nel rispetto dei principi di apertura, pari opportunità, merito sportivo, collegamento tra le prestazioni annuali nelle competizioni nazionali e tutte le competizioni europee, solidarietà finanziaria, integrità ed equità”.

RELATED ARTICLES

ULTIME NOTIZIE

Il premio NOMA 2024 a Manuela Tesse e Michele Marcolini

Sliema, Malta - 13 febbraio 2024 Il prestigioso Premio Noma 2024 sarà conferito a Manuela Tesse e Michele Marcolini, allenatori delle nazionali maltesi di...