giovedì, Aprile 18, 2024
HomeSportCalcioDyche spera che l'ultima accusa in Premier League contro l'Everton "non porti...

Dyche spera che l’ultima accusa in Premier League contro l’Everton “non porti a nulla”

Sean Dyche spera che all’Everton non vengano tolti altri punti. Foto: AFP

Sean Dyche, manager dell’Everton, spera che l’ultima accusa di profitto e sostenibilità mossa al club di Premier League “non porti a nulla”.

I Toffees, a cui sono già stati tolti sei punti in questa stagione, rischiano un’ulteriore punizione per una seconda presunta violazione delle norme finanziarie della massima serie inglese.

L’udienza si è svolta all’inizio della settimana e il verdetto è atteso per l’8 aprile.

“Hanno condiviso le informazioni che gli erano state chieste”, ha dichiarato Dyche nella conferenza stampa pre-partita di giovedì, in vista della trasferta dell’Everton a Bournemouth nel fine settimana.

“È troppo presto per farsi un’idea e stiamo solo aspettando, come abbiamo fatto l’ultima volta. Sono sicuro che tutti sperano che la procedura sia leggermente accelerata, ma dobbiamo aspettare e vedere”.

RELATED ARTICLES

ULTIME NOTIZIE

Le prime pagine di oggi – Marzo 2024

Foto di archivio del Times of Malta.Ecco le notizie più importanti apparse giovedì sui quotidiani maltesi. IlTimes of Malta riporta la notizia di come sia...