Alonso cerca di liberarsi dell’etichetta di “Neverkusen” contro l’ex capo Mourinho

Quando giovedì l’allenatore del Bayer Leverkusen Xabi Alonso affronterà la Roma di José Mourinho, non solo affronterà il suo ex mentore, ma anche l’uomo che ha predetto il suo futuro successo da allenatore.

Alonso ha giocato 151 partite con Mourinho al Real Madrid dal 2010 al 2013, vincendo diversi titoli prima che il portoghese tornasse al Chelsea.

Alla domanda su quale dei suoi ex giocatori potrebbe passare con successo al ruolo di allenatore, Mourinho, che ha iniziato la sua carriera dirigenziale lavorando con i giovani alla fine degli anni ’80, ha dato una risposta chiara.

Direi Xabi Alonso“, ha detto Mourinho a una conferenza di Top Eleven.