sabato, Maggio 18, 2024
HomeMaltaPiani di chiusura dell'ospedale Mount Carmel e trasferimento della salute mentale acuta...

Piani di chiusura dell’ospedale Mount Carmel e trasferimento della salute mentale acuta a Mater Dei

L’ospedale Mount Carmel è stato costruito nel XIX secolo e non può soddisfare le esigenze del XXI secolo, ha dichiarato il ministro della Sanità. Foto: Chris Sant Fournier

Il governo sta progettando di eliminare gradualmente l’ospedale Mount Carmel come struttura di salute mentale di Malta. Il Ministro della Salute JoEtienne Abela ha dichiarato martedì che l’edificio del XIX secolo non è adatto allo scopo.

Egli ha affermato che ogni governo nella storia ha una parte di responsabilità per non aver investito nelle infrastrutture per la salute mentale, il che ha portato a questa realtà.

“Il tempo di incolparsi a vicenda (i governi del PL e del PN) è finito; dobbiamo andare avanti”, ha detto Abela al Parlamento.

L’ospedale Mount Carmel è stato costruito nel XIX secolo e non può soddisfare le esigenze del XXI secolo. Il Mount Carmel è ormai stigmatizzato e il Paese deve abbandonare l’edificio, ha detto Abela, riferendosi alle raccomandazioni degli esperti.

Abela ha affermato che i servizi sanitari psichiatrici acuti devono essere trasferiti in un’unità speciale all’interno dell’Ospedale Mater Dei.

Il ministro della Salute ha affermato che un comitato di esperti ha raccomandato che i servizi di salute mentale siano forniti nello stesso luogo in cui sono forniti i servizi di salute fisica.

Non dovrebbe essere fatta alcuna distinzione tra salute fisica e salute mentale.

Gli esperti hanno inoltre raccomandato che l’ambiente in cui vengono forniti i servizi di salute mentale sia favorevole al benessere.

Abela ha detto che molti dei servizi di salute mentale di Malta sono forniti all’interno delle comunità, ma i casi acuti richiedono il ricovero in ospedale.

Ha dichiarato che è logisticamente impossibile chiudere immediatamente il Mount Carmel Hospital, ma sono già stati avviati i piani per trasferire l’assistenza psichiatrica al Mater Dei. Nei prossimi mesi sarà aperto un reparto di salute mentale acuta presso l’ospedale generale di Malta.

RELATED ARTICLES

ULTIME NOTIZIE