Peppi Azzopardi si sfoga per la pubblicità manipolata che lo vede d’accordo con Lowell

Peppi Azzopardi ha protestato perché i suoi commenti sono stati manipolati in una pubblicità politica di Norman Lowell.

I commenti dell’emittente Peppi Azzopardi, manipolati per significare l’esatto contrario, sono apparsi in una pubblicità politica su TVM.

Lo spot mostra Azzopardi apparentemente d’accordo con il candidato di estrema destra alle elezioni del Parlamento europeo.

Ma Azzopardi, in un post su Facebook, ha affermato che nulla potrebbe essere più lontano dalla verità e che i suoi commenti sono stati estratti da un’intervista in cui spiegava come alcune persone potessero erroneamente sostenere Lowell.

Ha detto che le persone gli hanno telefonato, increduli di come potesse essere d’accordo con Lowerll.

Questo annuncio è stato trasmesso da TVM, ha detto, portandolo a chiedersi che fine abbia fatto l’Autorità di radiodiffusione e se stia appoggiando Lowell.