mercoledì, Febbraio 21, 2024
HomeMaltail sequel del "Gladiatore" sarà girato a Malta

il sequel del “Gladiatore” sarà girato a Malta

Al Forte Ricasoli sono in corso i preparativi per le riprese del sequel del “Gladiatore”. Foto: Chris Sant Fournier. Inquadratura: Denzel Washington (in alto) e Russell Crowe. Foto:shutterstock.com/Matthew Mirabelli

Migliaia di comparse saranno reclutate per il sequel del film campione d’incassi Il Gladiatore, le cui riprese a Malta dovrebbero iniziare all’inizio dell’estate.

Dopo mesi di voci sul fatto che Malta ospiterà ancora una volta l’epopea gladiatoria di Ridley Scott, gli addetti ai lavori hanno confermato che la produzione del film inizierà a giugno e le riprese dureranno circa quattro mesi.

“È una produzione unica nel suo genere. Sarà una cosa grossa”, ha dichiarato una fonte.

Il nuovo film arriva 23 anni dopo l’uscita de Il Gladiatore, che vedeva Russell Crowe nei panni di Massimo, un ex generale costretto a diventare un gladiatore sotto il dominio del sedicente imperatore romano Commodo, interpretato da Joaquin Phoenix.

Il film vinse l’Oscar per il miglior film e Crowe si aggiudicò il premio come miglior attore.

A distanza di oltre due decenni, per le riprese del sequel saranno impegnate “migliaia” di comparse, soprattutto per girare le scene dei gladiatori.

La produzione sarà girata in gran parte a Fort Ricasoli, la grande fortificazione di Kalkara che è stata anche l’ambientazione principale del film originale.

La produzione sarà “molto più grande” rispetto al film originale del 2000

I preparativi a Fort Ricasoli sono già in corso, con il montaggio di grandi impalcature. Secondo le fonti, la produzione sarà “molto più grande” di quella del film originale del 2000 e si prevede che le strutture del carro armato saranno utilizzate anche per una delle scene di battaglia.

Nelle scorse settimane, lungo le strade sono stati eretti diversi cartelloni che promuovono posti di lavoro nell’industria cinematografica.

Nel frattempo, la rivista Variety ha rivelato giovedì scorso che il divo Denzel Washington è in trattative finali per unirsi al team del sequel del Gladiatore.

Washington e Scott hanno già lavorato insieme nel film biografico poliziesco American Gangster del 2007.

Il film dovrebbe avere tra i protagonisti i candidati all’Oscar Paul Mescal e Barry Keoghan. Mescal dovrebbe interpretare Lucio, il figlio di Massimo amante di Lucilla, da adulto.

David Scarpa sta scrivendo la sceneggiatura del sequel.

La Paramount ha fissato l’uscita dell’epopea per il novembre 2024.

Scott è stato di nuovo a Malta l’anno scorso per girare parte del suo prossimo film storico Napoleone. Lo scorso ottobre, il produttore esecutivo di Scott, Aidan Elliot, aveva dichiarato che la scelta di Malta per i film precedenti era stata “un gioco da ragazzi” grazie alla

RELATED ARTICLES

ULTIME NOTIZIE