venerdì, Marzo 1, 2024
HomeMaltaIl PN non si è convertito al populismo, insiste Bernard Grech

Il PN non si è convertito al populismo, insiste Bernard Grech

Bernard Grech ha insistito sul fatto che il Partito Nazionalista non è passato al populismo e mantiene la dignità dell’individuo al centro della sua politica.

Il leader del PN ha parlato un giorno dopo che il deputato veterano Mario de Marco ha dedicato il suo breve discorso al Consiglio generale del PN di domenica per sottolineare le radici ideologiche del partito come “un partito centrista che guarda a sinistra”.

“Il populismo non è la nostra strada. Preferirei vivere altri cinque anni all’opposizione piuttosto che cinque anni al governo vivendo nella menzogna”, ha detto de Marco.

Il PN è stato recentemente accusato di usare una retorica populista, in particolare quando si parla della crescita della popolazione e dell’aumento dei lavoratori stranieri. Grech ha persino affermato che la popolazione di Malta è “quasi raddoppiata” dal 2013.

Lunedì, Grech ha detto di essere d’accordo con i commenti fatti dal suo deputato.

“Mario de Marco ha detto che è il PN, è un partito centrista che guarda a sinistra, perché la nostra politica è incentrata sull’essere umano ma, per questo, dobbiamo garantire che nessuno venga lasciato indietro e che nessuno sia schiavo nel proprio Paese”, ha detto Grech. Ha aggiunto di essere d’accordo sul fatto che preferirebbe essere all’opposizione piuttosto che seguire la strada del populismo.

Ha detto che il PN non è populista parlando dell’aumento dei prezzi, del traffico, del senso di apatia, della schiavitù moderna, delle condizioni di lavoro precarie e dell’aumento delle mense per i poveri. “Si tratta di un discorso populista o di un discorso pertinente sulle realtà che le persone stanno affrontando”, ha chiesto.

Il PN è stato recentemente accusato di usare una retorica populista, in particolare quando si parla della crescita della popolazione e dell’aumento dei lavoratori stranieri. Video: Daniel Ellul

“Se non parliamo di queste realtà, non possiamo assolutamente affrontarle”, ha detto Grech.

Il leader del PN ha affermato che è stato il Governo a percorrere la strada del populismo.

“Il governo è populista ed è pronto a fare di tutto pur di mantenere il potere, questo non è il Partito Nazionalista”, ha detto.

Il governo ‘populista’, ha detto Grech, ha lasciato che i bambini morissero nei nostri mari. Nel frattempo, il PN ha sempre insistito sul fatto che nessuno deve morire nelle nostre acque, ha detto Grech a Times of Malta , a titolo di esempio.

“Il populismo è quando Robert Abela dice che Malta è piena, ma poi importa 37.000 persone nel nostro Paese”, ha detto.

“Il fatto è che la qualità della vita del Paese si è drasticamente deteriorata perché questo è un governo che ha aumentato la popolazione, quasi raddoppiandola, senza fare gli investimenti necessari nelle infrastrutture del Paese”, ha detto.

RELATED ARTICLES

ULTIME NOTIZIE

Hamilton ammette che “è uno shock” quando la Mercedes è in testa alle prove in Bahrain

Lewis Hamilton in testa alla classifica dei tempi nelle seconde prove del Gran Premio del Bahrain. Foto: AFP Lewis Hamilton ha avvertito il suo team...