Come 2.000 lavoratori potrebbero perdere denaro a causa dell’aumento del COLA

Circa 2.000 lavoratori che si affidano all’ora straordinaria per aumentare i loro guadagni potrebbero finire per perdere soldi a causa dell’aumento dell’adeguamento al costo della vita (COLA), secondo un importante fornitore di servizi di risorse umane e gestione delle paghe.

Jonathan Mifsud, co-fondatore e CTO di Buddy Ltd, ha affermato che la mossa interesserà i lavoratori che attualmente beneficiano di un’aliquota fiscale più bassa sui guadagni degli straordinari.

Dallo scorso anno, i lavoratori in posizioni non manageriali che sono pagati meno di 19.500 euro sono tassati con un’aliquota inferiore del 15% sui primi 10.000 euro di straordinari.

Tuttavia, con l’aumento del COLA di quasi il 30% a 12,81 euro, questo potrebbe spingere i guadagni annuali di alcuni lavoratori oltre la soglia dei 19.500 euro.

In tal caso, saranno tenuti a pagare l’aliquota fiscale standard del 25% sui loro guadagni per gli straordinari.

La mossa interesserà circa 2.000 lavoratori che guadagnano tra 18.800 e 19.500 euro, ha calcolato Mifsud.

“Se l’obiettivo era quello di mettere più soldi nelle tasche delle persone, non lo ha fatto per questo gruppo di persone… Il bilancio non si è occupato dei lavoratori che potrebbero perdere a causa di questo”, ha detto.

Mifsud ha sottolineato che se la soglia fosse stata aumentata in linea con l’adeguamento del salario minimo, il governo “non avrebbe perso denaro, avrebbe mantenuto la stessa cifra”.

In termini reali, si tratta di un taglio salariale di 1.000 euro

Quest’anno, un lavoratore che guadagna uno stipendio base di 19.000 euro e che lavora 730 ore di straordinario, pagherà più di 2.100 euro di tasse sul suo guadagno principale e 1.500 euro sul suo straordinario – un totale di poco più di 3.600 euro.

A partire dal prossimo anno, tuttavia, lo stesso lavoratore pagherà 4.900 euro di contributi fiscali, poiché non potrà più beneficiare dell’aliquota fiscale ridotta per gli straordinari, secondo un calcolatore fiscale fornito da Buddy Ltd.

Mifsud ha osservato che, sebbene il dipendente noterà solo una riduzione complessiva di 300 euro della sua retribuzione a causa degli aumenti della COLA e del salario minimo, questo non riflette la situazione completa.

“Se la soglia fosse stata aumentata in linea con gli altri adeguamenti, questi lavoratori avrebbero visto aumentare maggiormente la loro retribuzione. In termini reali, si tratta di un taglio salariale di 1.000 euro”, ha affermato.

La detassazione degli straordinari è stata annunciata per la prima volta dall’ex Ministro delle Finanze Edward Scicluna nel suo discorso di bilancio del 2019. La misura era stata suggerita dai laburisti all’opposizione nel 2008.

Quando è stata introdotta per la prima volta, l’aliquota fiscale più bassa era applicabile fino alle prime 100 ore di straordinari, prima di essere modificata due anni dopo per riflettere un valore monetario massimo di straordinari lavorati.

Le domande sono state inviate al Ministero delle Finanze.