sabato, Maggio 18, 2024
HomeMaltaCasa esorta Scicluna a dimettersi da governatore della Banca centrale

Casa esorta Scicluna a dimettersi da governatore della Banca centrale

David Casa chiede al governatore della Banca Centrale Edward Scicluna di dimettersi.

Il deputato nazionalista David Casa ha invitato il governatore della Banca Centrale Edward Scicluna a dimettersi in seguito alle accuse penali che sarebbero state mosse contro di lui e altre persone in seguito all’inchiesta sull’affare degli ospedali Vitals.

Scicluna era ministro delle Finanze al momento della firma dell’accordo.

“Ora che è stato accusato di questa frode, non ho dubbi che capirĂ  che il suo mantenimento alla guida della Banca Centrale, nonostante le accuse, danneggerĂ  irreparabilmente la reputazione del nostro Paese come centro finanziario. Sarebbe disastroso avere figure chiave che hanno il compito di convincere il mondo dell’integritĂ  normativa della nazione e allo stesso tempo combattere accuse penali per le proprie scorrettezze”, ha dichiarato Casa in una lettera a Scicluna pubblicata martedì.

“La presunzione di innocenza è un principio giuridico che si applica a tutti i cittadini. Ma si tratta di posizioni delicate da cui dipendono settori della nostra economia e i mezzi di sostentamento maltesi e non può esserci ombra di dubbio sulla rettitudine di chi le occupa. Le chiedo di dimostrare l’integritĂ  che si pensava avesse un tempo e di fare la cosa giusta, dimettendosi immediatamente dal suo incarico”, ha aggiunto Casa.

Scicluna non ha commentato pubblicamente da quando il rapporto d’inchiesta del magistrato è stato concluso e consegnato al procuratore generale. In precedenza aveva ribadito di non aver fatto nulla di male.

RELATED ARTICLES

ULTIME NOTIZIE