sabato, Marzo 2, 2024
HomeMaltaAvviata la consultazione sulla riforma del settore del volontariato

Avviata la consultazione sulla riforma del settore del volontariato

Julia Farrugia Portelli lancia la consultazione sulla riforma del volontariato.

Il governo ha lanciato una consultazione pubblica per snellire il settore del volontariato, liberandolo dalla burocrazia inutile.

Un documento di consultazione è stato annunciato dal ministro responsabile del settore, Julia Farrugia Portelli, che ha dichiarato che la riforma rafforzerà anche le leggi che regolano il volontariato e le organizzazioni no-profit.

La riforma istituirà formalmente l’Ufficio del Commissario per il settore del volontariato e delle organizzazioni no profit e classificherà le organizzazioni di volontariato secondo criteri definiti in base al loro status, alla struttura e all’area in cui operano.

Le procedure di registrazione e di rendicontazione saranno semplificate, con l’obiettivo di creare uno sportello unico. Alle ONG sarà inoltre concessa una maggiore flessibilità nelle operazioni finanziarie.

Farrugia Portelli ha dichiarato che attualmente ci sono 1.800 organizzazioni di volontariato che raggruppano 30.000 volontari

Il documento di consultazione è disponibile e i contributi possono essere inviati fino al 21 marzo all’indirizzo e-mail vo@gov.mt

RELATED ARTICLES

ULTIME NOTIZIE