Connect with us

Attualità

Università di Malta: uno strumento contro l’estremismo in Europa

Published

on

L’Università di Malta ha sviluppato uno strumento di ricerca per valutare le opinioni sull’integrazione dei migranti tra arabi e maltesi e ora sta adattando questo strumento per misurare le opinioni estremiste in tutta Europa su vari temi, tra cui politica e migrazione.

Il progetto, denominato OppAttune, ha ricevuto €3.2 milioni di finanziamenti dalla UE con l’obiettivo di gestire opinioni estremiste.

Il nuovo strumento sarà utilizzato in occasione di eventi che sono suscettibili di diventare polarizzati, come elezioni e referendum, e permetterà ai cittadini di capire se le loro opinioni sono considerate estremiste.