sabato, Settembre 30, 2023
HomeItaliaCronacaIschia: Yuki ritrova una famiglia dopo aver perso i suoi padroni nella...

Ischia: Yuki ritrova una famiglia dopo aver perso i suoi padroni nella frana

Yuki, un cane di razza Akita, è sano e salvo e ha di nuovo una cuccia in cui rifugiarsi, dopo aver perso i suoi padroni durante il fine settimana nella frana che ha devastato l’isola italiana di Ischia, vicino Napoli.

Secondo quanto riferito, Yuki ha cercato rifugio nell’auto di famiglia per due giorni interi, fino a quando il personale della Protezione Civile ha trovato il cane e lo ha soccorso. Ha avuto la fortuna di uscire illeso dopo che la casa in cui viveva con i suoi proprietari è stata distrutta dalla tempesta. I suoi proprietari, Giovanna Mazzella di 30 anni, Maurizio Scotto Di Minico di 32 anni e il loro figlio Giovangiuseppe di 21 giorni, sono morti nella frana.

Yuki Ã¨ stato restituito alla fidanzata della sua proprietaria, che due anni fa lo aveva regalato alla sua amica.

Finora otto persone sono state dichiarate morte nella tragedia. Tra queste Eleonora Sirabella, 31 anni, due fratelli, Francesco e Maria Teresa Monti, di 11 e 6 anni, e Nikolinca Blagova Gancheva, una donna bulgara di 60 anni. Nel frattempo, Ã¨ ancora in corso la ricerca di quattro persone che no sono state ancora trovate.

Credits: TVMnews.mt
Credits: TVMnews.mt
SourceTVMnews
RELATED ARTICLES

ULTIME NOTIZIE